"BEATI COLORO"

Stampa/PDF

Un nuovo libro per una scrittrice nuova. La napoletana Mayem edizioni continua a contraddistinguersi per la ricerca di nuovi talenti letterari da lanciare. E' la volta di Concetta Prisco e del suo romanzo "Beati Coloro" che sarà presentato nella prestigiosa sede dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici che ha da sempre visto sfilare nelle sue storiche sale autori che hanno fatto la cultura italiana

Un nuovo evento per la giovane casa editrice partenopea Edizioni Mayhem che presenterà giovedì 15 marzo 2012, alle ore 17.00, presso l'Istituto Italiano per gli studi Filosofici, in Via Monte Di Dio, 14 – palazzo Serra di Cassano a Napoli – il libro, “Beati Coloro” della scrittrice Concetta Prisco. Il romanzo ha come protagonisti i giovani e i sogni, affronta il difficile tema dell'affermazione della propria dimensione personale in un mondo in cui, il giudizio degli altri, è un peso sulle spalle di chi cerca di costruirsi un futuro uscendo dai canoni imposti dalla società e dalla propria famiglia. Il giudizio, quindi, è tra i temi portanti della narrazione,il libro pone al lettore una riflessione profonda su quanto il giudizio degli altri possa condizionarci. Interverranno alla presentazione del romanzo, oltre all'autrice, il bassista del gruppo musicale Foja Giuliano Falcone, il direttore di Cinquecolonne Gianni Tortoriello, e l'addetto stampa delle Edizioni Mayhem Giampaolo Canetti, che sarà il relatore. Nel corso della presentazione verranno letti alcuni dei brani più interessanti del romanzo dall'attore Ugo Fonti che avrà l'accompagnamento musicale del sassofonista Luca Autiero.

 

Alessandro Cavaliere

Stampa/PDF
"BEATI COLORO"