Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli
  • Magazine
  • Attualità
  • 2020: nuove rotte aeree dall’Italia per scoprire nuove destinazioni

2020: nuove rotte aeree dall’Italia per scoprire nuove destinazioni

Stampa/PDF

Il motore di ricerca di viaggi KAYAK.it ha raccolto 20 nuove rotte aeree in partenza dagli aeroporti italiani per aiutare i viaggiatori a scoprire nuove destinazioni di viaggio. Nel mondo il trasporto aereo continua a crescere, diventando più accessibile e più efficiente. Nel 2018, i passeggeri sono stati oltre i 4 miliardi e gli aerei sono stati riempiti con una percentuale media dell’81,9%, con un’efficienza nel consumo di carburante migliorata del 12% rispetto al 2010. 22 mila coppie di città oggi sono collegate con voli diretti, più del doppio rispetto al 1998. Le ricerche effettuate su KAYAK.it, inoltre, confermano l’interesse degli italiani verso mete insolite, non appena i vettori rendono disponibili nuovi voli: dal 2019 al 2020 sono aumentate notevolmente le ricerche per Cefalonia (+88%), Tbilisi (+87%), e soprattutto Yerevan (+ 582%). è possibile verificare i prezzi più bassi per i voli di andata e ritorno diretti per le rotte che saranno aperte nel 2020 su KAYAK.

Nuove destinazioni da Roma
Nel 2020 sarà molto più facile raggiungere il Nord America dalla Capitale italiana: a partire dal volo diretto per San Francisco che Alitalia rende disponibile per la stagione estiva, dal 1 giugno, e quello per Chicago in partenza dal 3 giugno con Norwegian. Da scoprire però anche città meno turistiche come Calgary, in Canada, ancora intrisa di cultura western tanto da essere soprannominata “Cowtown” (la città delle mucche), grazie al nuovo volo di WestJet, oppure Denver attraverso la rotta Norwegian attiva da marzo 2020: la capitale del Colorado è anche il punto di accesso per le stazioni sciistiche sulle vicine Montagne Rocciose; o ancora Boston, raggiungibile nella stagione estiva con Delta, per ripercorrere il ruolo chiave che ha svolto durante la Rivoluzione Americana. Per chi preferisce mete insolite, il nuovo volo di Ryanair verso Yerevan, a partire dal 14 gennaio, permette di visitare l’Armenia, ancora sconosciuta ai più. 

Nuove destinazioni da Milano Malpensa e Orio Al Serio
Anche per i milanesi nel 2020 il Nord America sarà più vicino, grazie alle nuove rotte AirItaly attive da marzo a ottobre con partenze da Milano Malpensa verso Toronto, San Francisco e Los Angeles. Per chi vuole esplorare nuovi orizzonti, invece, c’è il volo per Yerevan da Orio al Serio di Ryanair, per un viaggio alternativo nell’ex repubblica sovietica. Dal 22 giugno EasyJet permette di raggiungere Tivat da Milano Malpensa: città costiera del Montenegro, stato indipendente solo dal 2006 e meta balcanica ancora poco turistica. Anche la capitale della Georgia, Tblisi, è una meta insolita caratterizzata da vari stili architettonici, che vanno dalle chiese ortodosse orientali ai palazzi in stile liberty, fino alle strutture moderniste di epoca sovietica, ed è raggiungibile dalla fine dello scorso anno. 

Nuove destinazioni da altri aeroporti italiani
Da quest’anno è possibile volare da Bologna verso due destinazioni ricchissime di cultura ma anche spiagge e divertimento: da una parte Cefalonia, la più grande delle Isole Ionie in Grecia, offre moltissimo dal punto di vista naturalistico; Tel Aviv è invece la metropoli più vivace di Israele, Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO. Per chi parte da Catania, è possibile raggiungere Budapest con Ryanair dalla fine dello scorso anno e fare un tuffo nelle terme della capitale ungherese. WizzAir unirà, dal 16 giugno, la città rumena di Iasi con Torino, Verona e Bari: Iasi rappresenta la città culturalmente più importante della Romania. Da Genova invece si potrà raggiungere la splendida isola di Creta con Volotea, per visitare i luoghi legati al mito del Labirinto di Cnosso e del Minotauro. Infine, un nuovo collegamento EasyJet avvicina Cagliari a Tolosa, la “città rosa” francese che unisce storia, cultura e gastronomia.

Stampa/PDF
2020: nuove rotte aeree dall’Italia per scoprire nuove destinazioni