5G Italy - The Global Meeting in Rome

Stampa/PDF

Il presidente Massimo Inguscio partecipa a '5G Italy', l’evento promosso dal Cnit (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) in programma a Roma presso la sede centrale Cnr. 

Il meeting intende riunire in un unico tavolo di confronto istituzioni, comunità scientifica, industriale, economica e pubbliche amministrazioni sui temi delle sfide e delle opportunità della futura rete 5G e dell’Internet ultraveloce e ultrasicura: 3 giorni, 100 speaker dall’Italia e dall’estero, 26 panel, 4 CNIT talk e 3 focus sulle sperimentazioni 5G promosse dal Mise (Milano, Prato-L’Aquila, Bari-Matera) e dai Comuni (Roma, Torino, Genova-Livorno).

'5G Italy' è un viaggio di tre giorni nel mondo del 5G: si discuterà di policy e ricerca, declinando il tema nelle più rilevanti applicazioni verticali: media e turismo, energia, industria 4.0, sicurezza, E-health, pubblica amministrazione, trasporti, mobilità e automotive, protezione delle infrastrutture, con un importante aggiornamento sulle sperimentazioni 5G nelle città italiane. Prevista anche una sessione speciale '5G for Europe' con testimonianze dei protagonisti, mentre una partnership con FTTH Council assicurerà la partecipazione delle più importanti esperienze europee nel panel 'Fiber for 5G'. Nel corso di convegno sarà, infine, dato spazio a brevi Lecture di personalità e specialisti del mondo della ricerca che accompagneranno le tematiche trattate.

Tra gli ospiti, è confermata la presenza del ministro dello Sviluppo economico, lavoro e politiche sociali Luigi Di Maio e della ministra per le Pubbliche amministrazioni Giulia Bongiorno, oltre al Sindaco di Roma Virginia Raggi. 

Stampa/PDF
5G Italy - The Global Meeting in Rome