A PARTIRE DA EDUARDO

Stampa/PDF
E' sicuramente un periodo in cui si parla molto di Eduardo, lo si ricorda e ci si ritrova per rileggerne la letteratura e la sua grandezza non solo come drammaturgo ma come autore a tutto tondo del '900.

Napoli, sua città natale, gli tributa ora anche un libro che sarà presentato al PAN dagli autori e sarà un'occasione per ritrovare ancora una volta una delle meraviglie di Napoli.

Ventuno autori per un libro non “su” Eduardo, ma “a partire da Eduardo”, curato da Patricia Bianchi e che, con lei, sarà presentato al PAN, presente l'Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele,  con Stefano De Stefano, che intervisterà gli autori e con Fortunato Calvino, che curerà la lettura dei testi. Gli autori sono Giuseppe Montesano, Antonella Cilento, Wanda marasco, Antonella Del Giudice, Silvio Perrella, Maricla Boggio, Arnolfo Petri, Angela Di Maso, Fortunato Calvino, Paolo Di Paolo, Nando Vitali, Michela Monferrini, Giuseppe Pompameo, Giovanni Maddaloni, Pino Imperatore, Marcello Sabbatino, Angela Villa, Vincenzo Caputo, Edoardo Sant'Elia, Guido Pugliese e Peppe Barra.

Gli autori intervistati parleranno del loro rapporto con Eduardo ed ascolteranno testi letti d attori professionisti e da studenti dell'Universitù “Federico II”.
Stampa/PDF
A PARTIRE DA EDUARDO