Abitudini, sogni e bisogni

Stampa/PDF
Tremila utenti italiani tra professionisti, amanti e appassionati di home design; 27 domande suddivise in tre aree tematiche, quattro prospettive analitiche di osservazione: 35-55 anni, ovvero la fascia d'età dei maggiori acquirenti di home design; 25-35 anni, meno attiva nell'acquisto ma interessante per le strategie di medio periodo; residenti nelle grandi città; utenti invece residenti fuori dai centri urbani. Il risultato è un'analisi precisa e diretta delle tendenze in materia di home design e ovviamente di acquisti online, visto che a realizzare lo studio è LOVEThESIGN, il maggiore ecommerce del settore in Italia, attivo in tutta Europa e capace di dialogare con utenti e fornitori su base quotidiana.

I RISULTATI DELLO STUDIO IN BREVE
 
Il design è di moda
Per i design lovers italiani l’home design è diventato un everyday topic, come da tempo lo è la moda. Oltre il 60% degli intervistati cerca ispirazione online ogni giorno.
 
La casa è di proprietà
L'87% degli intervistati nella fascia 35-55 anni vive in un casa di proprietà, mentre il 32% in fascia 25-35 comprerà casa entro cinque anni e intanto acquista regolarmente design online, con una media di sei acquisti l'anno.
 
Il prodotto vince su tutto
Brand e designer sono centrali nel momento di ispirazione, ma non in quello dell’acquisto. Il prodotto determina la scelta.
 
Comunicare bene è cruciale
Buona comunicazione batte storia del design 1-0. Nella fascia di età 25-35 anni sono i giovani brand internazionali che hanno investito in comunicazione a guadagnare significative quote di awareness rispetto a marchi storici del design italiano.
 
Il futuro è online
Gli under 25 anni cercano ispirazione e acquistano home design esclusivamente online, non utilizzano canali retail fisici.
 
Le stagioni del design
L'home design è un mercato stagionale: la maggior parte degli acquisti è concentrata nei mesi invernali e primaverili.
Stampa/PDF
Abitudini, sogni e bisogni