Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Aerospace Tech Challenge

Stampa/PDF

Il programma di business acceleration “Aerospace Tech Challenge", organizzato dal Consorzio AT Coroglio, ha selezionato nove idee di impresa in ambito aerospaziale e tra queste 4 provengono da giovanissimi ricercatori Cnr-Isasi (under 35).

I partecipanti hanno seguito un intenso programma di formazione e acceleration per rafforzare la loro idea d’impresa e l’hanno presentata agli stakeholders del settore per discutere e confrontare le prospettive.

Le Start-Up Isasi selezionate sono:

- IRIS, rilevatore di immagini real-time di oggetti e persone nascosti da fumo e fiamme indipendente dalla natura dei materiali in fiamme;

-Bach, la soluzione che prevede di monitorare ed inibire la crescita di agenti patogeni;

- BioS3, il super sensore piro-elettrodinamico portatile per scovare molecole di interesse biologico; EFIS Electrofluidics in space, cristalli piro e piezoelettrici per controllare i campi elettrici responsabili della movimentazione dei fluidi.

La giornata ha conseguito un notevole successo stimolando l’interesse d’importanti soggetti industriali operanti nella Regione Campania. Si auspica che queste start-up spicchino il volo, attirando finanziamenti anche a livello Europeo.

Stampa/PDF
Aerospace Tech Challenge