Aestetica Beauty Celebration: la bellezza in tutte le sue sfaccettature

Stampa/PDF

Aestetica Beauty Celebration: Una maratona di tre giorni, dal 12 al 14 novembre, ove la parola d'ordine è la bellezza in tutte le sue sfaccettature. Nel ventennale della sua nascita, presente alla Mostra d'Oltremare anche la presidentessa della Commissione Welfare del Comune di Napoli, Maria Caniglia.

La fiera che osanna il corpo e la mente, si svincola dal concept che ha accompagnato generazioni di donne e uomini sul soffrire per apparire belli e attraenti.

Grazie alla caparbia e consapevole mano di esperti, essere in forma è possibile con prodotti che donano effetto botox senza l’uso di aghi. Addio alla tanto odiosa cellulite e grasso localizzato con sedute non invasive di body-contouring e body sculpting.

Aestetica è ormai un appuntamento annuale, diretto da Funtastic, voluto fortemente non solo dagli addetti ai lavori, quanto dai visitatori e professionisti che in trepidante attesa vogliono rigorosamente aggiornarsi sulle ultime novità del mercato in fatto di estetica, acconciature e unghie.
 

Giornate intense, colme di eventi, sfilate, workshop, momenti di apprendimento, dimostrazioni, prove trucco, styling, testing di prodotti e utilizzo macchinari. Ma non solo, stand interamente dedicati allo shopping, oltre le centinaia di brand, ove poter acquistare le news da proporre ai propri clienti.


Nell'edizione 2016 un'attenzione particolare agli ingredienti che madre terra ci offre quotidianamente e che sono parte integrante dell'alimentazione. Olio d’oliva, latte, miele, noci, mandorle, uva e castagne diventano un valore aggiunto per curare il nostro corpo.
 

Tante altre chicche da scoprire in esclusiva nazionale al Salone Mediterraneo dei Professionisti della Bellezza, del Benessere e dell’Acconciatura, quali caffè aromatizzati, rossetti al cioccolato da mangiare, crema a base di pianta carnivora divora cellulite, e capsule rassodanti, modellanti ed energizzanti.
 

Da non perdere il MAET, giunto alla sua 4° edizione, l’Hair Conference, Aestetica Nails Challenge, il campionato unghie alla sua terza edizione e il Concorso “Rondine d’oro”, sfide a colpi di makeup tra allievi aspiranti truccatori.
 

Infine da sempre vicina a temi sensibili, con la recente scomparsa dell'oncologo Umberto Veronesi, Aestetica si è tinta di rosa a 360gradi e con lo slogan “Pink is good” ha devoluto 2500euro per la ricerca del cancro.








Stampa/PDF
Aestetica Beauty Celebration: la bellezza in tutte le sue sfaccettature