Agricoltura, discariche e sicurezza alimentare

Stampa/PDF

La pessima gestione dei rifiuti in Campania ha favorito il dilagare di un irresponsabile scandalismo mediatico generando panico nell'opinione pubblica e danni incalcolabili all'agricoltura regionale.

Ma i prodotti agroalimentari campani sono realmente fonte di rischio per la salute?

Il Prof. Massimo Fagnano del Dipartimento di Agraria dell’Università di Napoli Federico II illustrerà i risultati del progetto ECOREMED e farà chiarezza sull'effettivo stato di rischio dei prodotti agroalimentari delle aree più intensamente soggette all'impatto delle discariche.

10 luglio ore 18.00 Via Albana ex Palazzo Lucarelli - Sede del Consiglio Comunale Santa Maria Capua Vetere.

Slow Food Terre di Capua in collaborazione con la condotta Slow Food Massico e Roccamonfina per promuovere il confronto necessario a fare chiarezza sulla disinformazione che ha coinvolto i prodotti agroalimentari campani.

Parteciperanno al convegno il Sindaco di Santa Maria Capua Vetere Biagio Di Muro e Giuseppe Orefice, Presidente di Slow Food Campania.

Stampa/PDF
Agricoltura, discariche e sicurezza alimentare