Al via il convegno "La senologia del Mediterraneo"

Stampa/PDF

Si è aperto questa mattina, presso l'Istituto Nazionale Tumori Fondazione Pascale di Napoli, il convegno "La senologia del Mediterraneo". Nomi illustri del campo della senologia hanno illustrato i risultati di nuove pratiche, chirurgiche e terapeutiche, che danno alle donne una speranza più.

Negli ultimi anni l'oncologia ha fatto passi da gigante in tanti aspetti: - ha dichiarato il presidente del convegno dott. Raffaele Tortoriello - gli interventi chirurgici sono diventati meno invasivi, la degenza ospedaliera è spesso limitata a 48 ore.

Anche i protoccoli terapeutici, come ha sottolineato il dott. Sabino De Placido nella sua lectio magistralis, si sono evoluti fino a far presagire una graduale scomparsa della chemioterapia.

Il convegno si concluderà domani con importanti riflessioni sulla qualità della vita dei pazienti oncologici e sulla comunicazione in questo ambito così delicato.

Stampa/PDF
Al via il convegno "La senologia del Mediterraneo"