Alfabetizzazione oggi: quali sfide?

Stampa/PDF

L'alfabetizzazione oggi presenta enormi sfide in tre campi principali: l'istruzione, le capacità professionali, l'impegno civile.
Malgrado la consapevolezza che le scuole e gli insegnanti debbano cambiare per aiutare gli studenti a sviluppare le capacità necessarie, molti sforzi nel campo dell’istruzione non riescono ancora a raggiungere lo scopo.
Non tutte le aziende capiscono ancora la necessità di formazione per i loro dipendenti e le implicazioni legate alla mancanza di tale formazione.
In molti paesi i servizi pubblici sono forniti elettronicamente, tuttavia molte pubbliche amministrazioni devono ancora trovare il modo di rendere i loro servizi di più facile accesso, sì da rendere i cittadini parte integrante e realmente partecipe dell'attività comunitaria.

La società richiederà sempre di più alfabetizzazione numerica e competenze nell’e-learning. Accanto alla necessità di apprendimento tradizionale, basato sulla scrittura e sulla lettura (con tutto ciò che esso include in termini di accesso alla cultura), si va definendo in misura crescente il bisogno di detenere strumenti necessari a destreggiarsi in attività in cui si fruisca delle ICT. Senza un’opportuna alfabetizzazione tecno-digitale (digital literacy), i soggetti non possono occuparsi debitamente di attività produttive e nemmeno sviluppare appieno il loro rapporto civico e la personale responsabilità sociale. Le comunità altresì non sarebbero in grado di espandersi ed evolversi e i paesi correrebbero seri rischi di ristagno economico.

Le nuove tecnologie hanno creato e creano nuovi territori per cui una larga parte dell’attività economica e del rapporto sociale si sta trasferendo da un piano tradizionale al piano del cyberspazio. Esse inoltre modificano l’originaria natura di determinati processi, nella misura in cui introducono ad esempio una tendenza verso la globalizzazione, generano mutamenti essenziali nell’uso del tempo, aprono la possibilità a nuove forme di cooperazione.

L’alfabetizzazione digitale - e contestualmente l’educazione ai media - contempla capacità e competenze individuali e collettive che vanno però al di là della pura conoscenza tecnica e operativa. Entrambe hanno bisogno di abilità semiotiche, culturali e civiche. Un concetto completo di alfabetizzazione digitale si deve considerare come uno sforzo per arricchire le condizioni e il livello di autonomia nelle quali sviluppiamo le nostre facoltà sociali e personali di comprensione, intelligenza, dialogo con gli altri e i rapporti con la nostra cultura e con il nostro ambito di valori civici.

Stampa/PDF
Alfabetizzazione oggi: quali sfide?