All night

Stampa/PDF

Un nuovo flash mob ha invaso la rete, diventando in poco tempo virale. Ma la notizia più sconvolgente è dove è stato girato. Non ci troviamo né a New York né a Londra, siamo in Italia e più precisamente a Napoli. Da sempre dipinta come la città della buona cucina, dell’ospitalità e del Vesuvio, ancora una volta ci ha sorpresi, facendo da set ad un incredibile video musicale del regista Roberto Aiena. Sulle note della gettonatissima canzone che accompagna anche lo spot della Tim, All night, si esibiscono una serie di provetti ballerini tra cui anche Vito Conversano, diventato famoso grazie alla trasmissione Amici.

Non è la prima volta che è organizzato un flash mob in Italia, ne sono già stati fatti molti altri. Recentemente a Cernusco ce ne è stato uno contro la violenza sulle donne oppure a Milano per l’iniziativa “Svegliati Italia” o ancora nella stazione Termini Roma. Con questo tipo di evento si vuole compiere un’azione insolita in uno spazio pubblico e che dura molto poco. Serve principalmente a rompere la quotidiana routine e, spesso, a trasmettere un messaggio e un’idea. Esiste anche un sito che si chiama Italia flashmob che si occupa dell’organizzazione e di far in modo che tutti ne siano a conoscenza in moda da poter partecipare.

L’idea del regista era di mostrare le bellezze di Napoli e per questo motivi l’esibizione si è svolta non in un unico posto bensì nelle zone più accattivanti della città come Piazza Plebiscito, il Maschio Angioino, il lungomare e il centro storico, fino ad arrivare addirittura allo Stadio San Paolo.

I ballerini vogliono, con questo flash mob, lanciare una sfida a tutt’Italia, non solo per divertirsi insieme ma anche per mostrare al mondo ciò che l’intero paese ha da offrire. Ora dobbiamo vedere chi accetterà e si metterà in gioco.

Stampa/PDF
All night