ALLEGRA...MENTE

Stampa/PDF

Con i volontari per la salute mentale

Per tutto il weekend del 18 e 19 settembre 2010 la suggestiva cornice di Villa Borghese ospiterà la manifestazione "Allegra...mente. Con i volontari per la salute mentale", promossa dai Centri di Servizio per il Volontariato CESV e SPES in collaborazione con le associazioni di Roma e provincia. Obiettivo dell'iniziativa è sensibilizzare la cittadinanza a guardare alla malattia mentale come un disagio più comune di quanto a volte appaia ma allo stesso tempo curabile e guaribile, soprattutto se si crea intorno alla persona una rete di solidarietà. Largo Marcello Mastroianni sarà arricchito dalle 10.30 alle 20.30 con stand, momenti informativi, spettacoli e attività, rivolti agli addetti ai lavori ma anche agli altri cittadini, i quali potranno farsi coinvolgere attivamente in giochi e dimostrazioni. Cardine della manifestazione è il convegno "Volontariato e L.328/2000: le buone prassi" che si svolgerà sabato a partire dalle 10.30 per l'intero arco della mattinata. Approvata nel 2000, questa normativa è volta a regolare il rapporto tra associazioni e istituzioni nel comune intento di intervento attivo contro le problematiche presenti nel territorio, con particolare riferimento all'attuazione dei "piani di zona". Gli interventi dei relatori saranno finalizzati a chiarire l'applicazione della legge, anche illustrando alcune delle esperienze finora realizzate con maggiore successo nel campo della salute mentale. Saranno presenti rappresentanti di asl, csm, psichiatri e assessori ai servizi sociali con competenze su diversi territori. Il seminario "Auto Mutuo Aiuto" occuperà invece la mattinata di domenica a partire dalle 10.30. Associazioni, addetti ai lavori e singole persone potranno illustrare e confrontare esperienze e buone prassi. Interverranno rappresentanti di scuole di specializzazione, dsm, gruppi di terapia e sanità. Nel pomeriggio di domenica andrà in scena la pièce teatrale "Ballata. Per uno spettatore-visitatore curioso", prodotta da Teatro Canone e Fiat Lux. Lo spettacolo è un viaggio immaginario in un museo dove sono esposte alcune tra le opere d'arte dell'ultimo secolo; lo spettatore vedrà queste stesse opere prendere vita attraverso gli attori. Tra le altre esibizioni, che si terranno durante i pomeriggi delle due giornate, sono in programma: il coro ed il concerto delle associazioni "Insieme contro i Pregiudizi" e "Alchimia", la proiezione dei film "Matti per il calcio", "Oceano dentro" e "Cimap - Centro Italiani Matti a Pechino" e danze animate dall''associazione "Oltre le Barriere". Inoltre, giochi e altre attività coinvolgeranno attivamente il pubblico. Tra queste, un grande gioco dell'oca a squadre organizzato dalle associazioni "Oltre la Rete" e "Scalea 93".

Stampa/PDF
ALLEGRA...MENTE