Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Aperto a Roma un Punto di Lettura Emergency

Stampa/PDF

Inaugurato a Roma il Punto di Lettura di Emergy presso l’Infopoint di via IV Novembre

Punto di Lettura Emergency

E’ stato inaugurato l’11 febbraio il Punto di Lettura Emergency, un nuovo tassello per l’Infopoint di Emergency in via IV Novembre 157/B. Grazie al protocollo sottoscritto tra le Biblioteche di Roma e Emergency, il punto di Lettura sarà uno spazio di aggregazione e condivisione a disposizione della comunità cittadina. L’infopoint di Emergency, che ospita dal 2018 la Biblioteca della pace e dei diritti, si arricchirà di numerosi volumi di narrativa e saggistica, ospiterà iniziative culturali e si adopererà in attività di promozione alla lettura.

Il neonato Punto di Lettura Emergency è ancora in fase di organizzazione. Al momento l’Infopoint ha già predisposto i propri spazi per la biblioteca che erogherà il servizio di consultazione e prestito, garantendo l’apertura al pubblico per almeno 12 ore settimanali e per 10 mesi all’anno.

L’accordo con le  Biblioteche di Roma prevede che il nuovo Punto di Lettura Emergency aggiorni periodicamente il proprio parco libri e che organizzi all’interno del locale progetti in collaborazione con le istituzioni culturali cittadine, con editori e autori. Inoltre, grazie al supporto delle Biblioteche di Roma, al Punto di Lettura Emergency sarà garantita la consulenza e l’orientamento tecnico per la gestione dello spazio dedicato alla biblioteca.

L’inaugurazione del Nuovo Punto di Lettura nel cuore della città di Roma è una iniziativa che completa l’importante attività culturale  che da sempre svolge Emergency non solo nella capitale, ma in tutto il mondo. La cultura della pace, già promossa dall’infopoint di via IV Novembre attraverso mostre fotografiche, incontri e presentazioni di libri, verrà ulteriormente diffusa grazie a questo accordo con le Biblioteche di Roma.

Emergency nel mondo

Emergency è un’associazione umanitaria nata a Milano nel 1994 con la missione di portare aiuto alle vittime delle guerre e della povertà.  Ogni giorno l’associazione fondata da Gino Strada, si occupa di promulgare nel mondo i valori della pace, della solidarietà e del rispetto dei diritti umani. Emergency si è impegnata in 18 Paesi per la realizzazione di ospedali, centri di maternità, ambulatori mobili, contri pediatrici e di riabilitazione.

Da sempre contro la guerra, Emergency ha combattuto affinché l’Italia mettesse al bando le mine antiuomo, ha lanciato nel 2002 una campagna contro la partecipazione dell’Italia alla guerra in Iraq (“Fuori l’Italia dalla guerra”) e nel 2008, in collaborazione con alcuni paesi africani, ha elaborato un manifesto che rivendica il diritto ad una sanità basata sull’equità, la qualità e la responsabilità sociale.

Grazie ad un elevato numero di volontari, Emergency è ormai una salda organizzazione internazionale con sedi in tantissimi paesi attraverso organizzazioni locali e gruppi di volontari.

Stampa/PDF
Aperto a Roma un Punto di Lettura Emergency