Arriva a Milano il Free Floating MiMoto Club

Stampa/PDF

Arriva a Milano Free Floating MiMoto Club, il progetto nato all’insegna dell’ecosostenibilità e della promozione dell’ecosistema start up e della sicurezza, promosso da MiMoto eSharing, il primo servizio di scooter sharing elettrico Made in Italy dei Comuni di Milano e Torino. E lo fa scegliendo uno dei luoghi simbolo di Milano, il Naviglio Grande, e la famosa chiatta “Barcun de Milan” che per l’occasione si tinge di giallo e ospita un’area lounge per workshop e incontri di giorno e per concerti e dj set di sera, uno spazio benessere per corsi di yoga o semplicemente per rilassarsi e un’area ristoro dove poter mangiare e bere a tutte le ore, respirando l’atmosfera unica del Naviglio.  

Fin dal suo arrivo a Milano, MiMoto ha voluto offrire ai propri utenti un’esperienza smart, green e unica nel suo genere e, allo stesso tempo, migliorare la vita dei milanesi. Free Floating MiMoto Club offre un contesto dove potersi confrontare su questioni importanti come ecosostenibilità, soluzioni plastic free e altri aspetti educativi per il cittadino come la guida sicura in modo leggero e divertente. Non solo, Free Floating MiMoto Club vuole essere anche un punto di incontro per tutti coloro che appartengono al settore innovation e start up affrontando temi come sharing economy, invisible payments, welfare, circular economy, smart cities.

Siamo davvero felici ed orgogliosi di essere una fra le poche start up italiane che investono in attività mirate alla promozione di temi per migliorare la nostra qualità di vita, tutelare il nostro ambiente e rafforzare la spina dorsale dell’Italia attraverso la promozione del sistema start up ed imprenditoriale italiano” – afferma Gianluca Iorio, CEO di MiMoto. 

L’obiettivo di Free Floating MiMoto Club è infatti quello di sensibilizzare il pubblico a quelle che si definiscono “pratiche green” e innovative attraverso workshop, talk e focus group incentrati sulle più importanti tematiche attualmente sotto i riflettori, coinvolgendone i principali attori, in un ambiente rappresentativo della storia e della città di Milano. 

Sul Barcun de Milan ci sarà un’area ristoro dove poter mangiare e bere a tutte le ore, e ogni giornata sarà scandita dall’approfondimento con incontri e workshop nella tarda mattinata e da metà pomeriggio, per concludersi con aperitivi a tema, dej set e concerti per rilassarsi nelle calde serate milanesi. 


Stampa/PDF
Arriva a Milano il Free Floating MiMoto Club