Arriva il Diversity Management

Stampa/PDF
Anche in Italia si comincia a parlare del Diversity Management, un nuovo sistema di gestione aziendale con cui si può migliorare un'azienda attraverso la valorizzazione delle diversità. 

Le diversità di genere, di abilità, di etnia, di religione, di orientamento sessuale non vanno temute, anzi, vanno valorizzate ed incluse, anche e soprattutto all'interno delle aziende. 

Ma se è vero che nelle più grandi realtà lavorative di stampo internazionale è individuabile una progressiva apertura, è altrettanto vero che nelle piccole e medie imprese si trovano spesso delle resistenze di carattere culturale, che tendono così ad escludere a priori dal proprio organico degli elementi percepiti come 'dissonanti'. 

Riconoscere le differenze e gestirle attivamente ed in modo strategico per aumentare la competitività dell'azienda è l'attività cardinale del Diversity Management.

Per il loro stesso interesse, dunque, le aziende dovrebbero creare degli ambienti lavorativi in cui i dipendenti siano valorizzati e rispettati in base ai loro talenti, senza subire discriminazioni di sorta. Anzi, le imprese potrebbero persino dare il buon esempio. 
Stampa/PDF
Arriva il Diversity Management