Atos Football Cup

Stampa/PDF

L’ultimo atto della Atos Football Cup si è compiuto nel corso della serata di qualche giorno fa nella cornice della nuova Piazza Leonardo da Vinci, con la finale del torneo di calcio a 5 organizzato da Polimi Sport del Politecnico di Milano in collaborazione con Atos, leader globale nella trasformazione digitale e partner IT dei Giochi Olimpici.

Una grande manifestazione di sport che ha visto la partecipazione di oltre 500 studenti universitari, impegnati in 120 gare. Alla fine, si sono contese il titolo le squadre degli studenti iscritti ai corsi di Ingegneria Biomedica e di Ingegneria Gestionale. Il trofeo è stato vinto dalla squadra di Ingegneria Biomedica, che ha battuto per 11 a 7 gli studenti di Ingegneria Gestionale.

L’Atos Football Cup simboleggia l’impegno di Atos nel supportare e valorizzare i giovani talenti attraverso un’iniziativa che ha, tra l’altro, permesso agli studenti di conoscere una realtà internazionale, leader nel proprio mercato, e di confrontarsi anche sul piano sportivo.

La finale della Atos Football Cup, infatti, è stata preceduta dal match per l’assegnazione del trofeo “Let’s Play Smartly” disputato tra il team Atos e gli studenti di Ingegneria Energetica, detentori del titolo invernale di calcio a 5. 

Giuseppe Di Franco, Amministratore Delegato di Atos Italia e Alumnus Top Influencer del Politecnico di Milano afferma: “I valori e le strategie condivise sul campo sportivo sono emblematiche di ciò che accade in azienda: fare squadra, affrontare le sfide, non arrendersi di fronte alle difficoltà, gioire delle vittorie, sviluppare il proprio potenziale è indispensabile raggiungere gli obiettivi che ognuno di noi si pone per se stesso e per il Gruppo di cui fa parte”.

Testimonial d’eccezione della serata è stato il cestista italiano Danilo Gallinari che, durante le premiazioni, ha annunciato la partecipazione di Adidas come nuovo partner tecnico dei Campionati del Politecnico della prossima stagione.

Stampa/PDF
Atos Football Cup