• Magazine
  • Esteri
  • Attività di trivellazione non autorizzate della Turchia: le sanzioni dell'UE

Attività di trivellazione non autorizzate della Turchia: le sanzioni dell'UE

Stampa/PDF

L'Unione Europea ha adottato oggi un quadro di misure restrittive in risposta alle attività di trivellazione non autorizzate della Turchia nel Mediterraneo orientale. Il quadro consentirà di sanzionare le persone o entità responsabili o coinvolte nelle attività di trivellazione non autorizzate nel Mediterraneo orientale in cerca di idrocarburi.

Le sanzioni prevedranno il divieto di viaggio nell'UE e il congelamento dei beni per le persone e il congelamento dei beni per le entità. Sarà inoltre fatto divieto alle persone ed entità dell'UE di mettere fondi a disposizione di persone ed entità inserite nell'elenco.

Attività di trivellazione non autorizzate: le sanzioni

Il quadro di misure restrittive consente di sottoporre a sanzioni:

  1. persone o entità responsabili della attività di trivellazione connesse alla ricerca e alla produzione di idrocarburi non autorizzate da Cipro nel suo mare territoriale o nella sua zona economica esclusiva (ZEE), oppure sulla sua piattaforma continentale. Tali attività di trivellazione includono, nei casi in cui la ZEE o la piattaforma continentale non sia stata delimitata in conformità del diritto internazionale, le attività suscettibili di compromettere od ostacolare il raggiungimento di un accordo di delimitazione
  2. persone o entità che forniscono alle suddette attività di trivellazione sostegno finanziario, tecnico o materiale
  3. persone o entità ad esse associate

La decisione odierna fa direttamente seguito alle conclusioni del Consiglio del 14 ottobre 2019, approvate dal Consiglio europeo del 17 e 18 ottobre 2019, nelle quali l'UE ha ribadito piena solidarietà a Cipro per quanto riguarda il rispetto della sua sovranità e dei suoi diritti sovrani, in conformità del diritto internazionale, e ha invitato la Commissione e il servizio europeo per l'azione esterna a presentare proposte relative a un quadro di misure restrittive.

Stampa/PDF
Attività di trivellazione non autorizzate della Turchia: le sanzioni dell'UE