Auguri di Buone Feste via social: non è poi così male…

Stampa/PDF

Gli Auguri di Buone Feste viaggiano ormai sui social. Facebook, Whatsapp e Messenger la fanno da padrone.  E non è vero che sono digital solo gli under 25…

Tutti, a tutto social

Auguri di Buone Feste e Felice Anno Nuovo sempre più social. La vecchia e classica telefonata, che tanto bene faceva ai nostri cuori (“una telefonata ti allunga la vita!” Ve la ricordate?), è stata soppiantata ormai da anni dalla cartolina virtuale natalizia, dai video di Babbo Natale e dalle frasi copia e incolla. Le telefonate si riservano ai genitori, ai nonni e a qualche caro amico, per il resto, cioè per gli oltre 500+ contatti che abbiamo su Facebook o nella rubrica, mandiamo i nostri più sentiti auguri con un video originale, lo stesso che abbiamo già ricevuto dalla metà dei nostri contatti.

E non vi aspettate di ricevere gli auguri social solo dagli under 25!. Oggi, i social network sono un mezzo di comunicazione e condivisione per tutte le età. Gli over 60 chattano, postano e condividono. L’unica differenza consiste nel fatto che, nella maggior parte dei casi, le rubriche degli over 60 sono meno polpose delle nostre, pertanto, gli auguri, anche se virtuali, saranno meno, ma sicuramente più sinceri.

L’immediatezza del messaggio

“Auguri di buone feste a te e alla tua famiglia”. I due baffetti blu di Whatsapp ci avvisano che il nostro augurio è arrivato e che il mittente lo sta leggendo proprio in quel momento. E’ un paradosso, ma con i social, il botta e risposta virtuale, accorcia enormemente le distanze tra gli interlocutori. Chi scrive e chi riceve è lì, nello stesso istante, faccia a faccia, non lo vediamo, ma lo sentiamo. Tanto male in fondo non è. Anche se è sempre una gioia ricevere una lettera o una cartolina con gli Auguri natalizi, con queste splendide reliquie del passato i tempi tra chi scrive e chi riceve sono dilatati, il contatto con chi scrive avviene solo nel momento in cui si apre la lettera e la si legge. Forse, a volte, tanto male i social network non sono…
auguri di buone feste social

Per gli auguri di Buone Feste, mai a corto di idee

Sul web si trova di tutto, e se vi mancano le parole anche per scrivere un biglietto di Auguri di Buone Feste da accompagnare al vostro pensierino, niente paura, ci sono decine e decine di siti che vi vengono in soccorso. E non è detto che rischiate di essere poco originali, basta cercare. Il web è pieno di Cartoline virtuali per gli auguri natalizi , per la scelta di frasi originali da inserire nei biglietti di auguri cartacei, di gif animate, sfondi e immagini da condividere sui social più gettonati..

Inoltre, se non avete tempo di inviare gli auguri di buone feste a tutti i contatti della vostra rubrica, potete scaricare dal Play store di Google alcune app che vi consentono di programmare per tempo l’invio degli auguri natalizi tramite SMS, Facebook, Whatsapp, Gmail e Messenger. Il più fornito è il sistema Android mentre per IOS le app di questo tipo scarseggiano. Se utilizzate Android, un’applicazione molto valida è SKEDit, con cui è possibile precompilare il messaggio, programmare l’ora di invio ed essere avvisati con una sorta di memo prima dell’invio pianificato. Per gli amanti del vintage invece, resta sempre valida la vecchia, cara e obsoleta telefonata.

Stampa/PDF
Auguri di Buone Feste via social: non è poi così male…