Aumenta l’export della moda italiana nel mondo

Stampa/PDF

Il 2019 si sta rivelando un anno d’oro per la moda italiana nel mondo. A confermare il trend positivo i dati diffusi da Camera Moda, che registra come il “Made in Italy” nel primo semestre del 2019 ha cresciuto il proprio export nel mondo, segnando un ragguardevole aumento degli ordini del 7,3% rispetto al primo semestre del 2018.

A sottolineare il brillante momento del fashion italiano vi è anche la stampa francese che in un recente servizio ha intessuto le lodi del prêt-à-porter italiano.

Una vera e propria celebrazione quella che Marie Claire Francia ha rivolto alla moda italiana, ed in particolare alla piattaforma italiana Procklfashion.it, specializzata nel prêt-à-porter italiano, che secondo la rivista francese “ha portato un vento di freschezza nel mondo della moda”. 

Moda italiana: la nuova vetrina online
Procklfashion.it è infatti la prima vetrina online di prêt-à-porter di lusso dedicato alle donne che desiderano sentirsi belle e uniche.

Le collezioni firmate Procklfashion.it sono particolari ed esclusive, proprio come la loro creatrice Tanja Prockl. Un riflesso delle nuove tendenze della creazione italiana, che abbina prodotti esclusivi e ricercati di grande qualità” scrive Marie Claire Francia.

Una vetrina di primo piano per le creazioni italiane quella creata da Tanja Prockl, che contribuisce ancor di più a far conoscere la moda italiana nel mondo.

Una vera e propria dedizione per la moda italiana quella di Tanja, che “crea una relazione con ogni cliente, che guidate passo per passo potranno contare su una squadra di consiglieri per trovare l’outfit ideale tra tutti gli elementi proposti” scrive Marie Claire Francia riguardo Procklfashion.it.

Voglio che si sentano viziate. Quando indossano i nostri vestiti, devono sentirsi uniche, diverse, sentire tutta la passione che abbiamo per questo settore” ha detto Tanja alla famosa rivista francese, che ha definito Procklfashion.it non uno shop online, ma una vera e propria “ode alla creatività, alla fantasia, un luogo dove la moda è sinonimo di libertà e di originalità”.

Stampa/PDF
Aumenta l’export della moda italiana nel mondo