Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Auto per la famiglia: una spesa da ponderare

Stampa/PDF

L'auto per la famiglia è una delle spese più importanti, forse seconda solo alla casa. Permette di assolvere agli impegni quotidiani, andare a lavoro e al supermercato, ma è indispensabile anche nei giorni di festa, quando si decide di fare una gita fuori porta o si torna a casa per le festività natalizie. Per questi motivi, è bene che prima di affrontare una simile spesa per la famiglia si facciano le giuste considerazioni: che si voglia scegliere tra un'auto nuova o una usata, tra una berlina o un monovolume, è bene considerare anche i consumi così da non stressare troppo il portafogli.

Una spesa per la famiglia che si tinge di rosso
Con il Natale alle porte, viene voglia di pianificare delle gite in luoghi caratteristici nei giorni tra una festività e l'altra, soprattutto se si hanno dei bambini. Lungo tutto lo stivale sono diverse le località nelle quali vengono allestiti i villaggi di Babbo Natale. Il nostro Paese conta, poi, tanti borghi suggestivi che si prestano a fare da scenario a presepi viventi. Per godersi in tutta serenità i momenti di svago è bene avere a disposizione un'auto che sia prima di tutto affidabile, comoda e, non ultimo, capiente. Se siete in cerca di una nuova auto per la famiglia, date un'occhiata ai nostri suggerimenti.


l'auto per la famiglia è una scelta da ponderare bene

Un capitolo importante delle spese per la famiglia: l'auto
Come scegliere la giusta auto per la propria famiglia? Gli elementi da considerare sono diversi e tutti da ritagliare sulle proprie esigenze, economiche e non.

  • Nuovo o usato? Il budget a disposizione è molto spesso il punto di partenza per spese di questa entità. Un ottimo compromesso può essere senz'altro un usato a km 0 che permette di avere stesse prestazioni a un costo minore.

  • Monovolume o berlina? Quanti uomini non desiderano una macchina sportiva, magari biposto, decappottabile per intriganti passeggiate con la morosa, ma la famiglia con bambini ha esigenze diverse e allora è bene accantonare, anche solo per il momento, questa idea per puntare su un modello più pratico che consenta di fare anche lunghi viaggi in tutta comodità. Troverete altre soddisfazioni.

  • Bagagliaio: quando si parte per una vacanza ci si ritrova sempre circondati da un mare di valige. Per quanto ci si organizzi il numero non diminuisce. Arrendetevi.

  • Consumi: siamo al tasto dolente. Sembra assurdo ma tra le spese che maggiormante impattano sul bilancio familiare, c'è il carburante. Motivo per il quale sono sempre di più quanti optano per almentazioni alternative come gas o metano. Questo aspetto, in realtà, unisce motivazioni economiche a scelte ecologiche. Scegliere un'auto ibrida, ad esempio, aiuta anche a difendere il nostro pianeta dal riscaldamento globale.

Le spese per la famiglia "accessorie"
Oltre ai costi strettamente relativi al veicolo la scelta della giusta auto per la famiglia deve prendere in considerazione anche altri capitoli di spesa, come l'assicurazione e il bollo auto. Per entrambi, infatti, l'importo varia a seconda della cilindrata e se si vuole risparmiare bisognerà fare un'attenta ricerca. Importante, ancora, è non dimenticare la revisione biennale, che assicurerà al vostro veicolo l'affidabilità richiesta per aiutarvi nelle vostre attività quotidiane, e, con l'approssimarsi dell'inverno, di sostituire le gomme dell'auto con pneumatici da neve. Piccole accortezze che eviteranno di farvi incorrere in multe e renderanno i vostri viaggi ancora più piacevoli.

Stampa/PDF
Auto per la famiglia: una spesa da ponderare