Bad Moms

Stampa/PDF

Dopo aver conquistato l’America, le tre scatenate protagoniste di Bad Moms – mamme molto cattive sono pronte a travolgere il pubblico italiano. Mila Kunis (Il cigno nero), Kristen Bell (Frozen) e Kathryn Hahn (Transparent), dirette da  Jon Lucas e Scott Moore (autori di Una notte da leoni), sono le protagoniste di questo esilarante “girl power movie” in cui tre giovani mamme, con una vita apparentemente armoniosa ed appagata, si troveranno sulla soglia di una crisi esistenziale. Nel tentativo di recuperare una libertà perduta, decideranno di staccare la spina, rompere questa bolla di finta perfezione e dedicarsi a una vita più esuberante tra eccessi, spensieratezza e molti bicchieri di troppo. Inevitabile lo scontro con le integerrime madri dell’Associazione Insegnanti-Genitori, che hanno i volti di Christina Applegate (Anchorman), Annie Mumolo (Le amiche della sposa) e Jada Pinkett Smith (Magic Mike XXL). Distribuito da Italian International Film ed M2 Pictures. 

Sinossi

Amy Mitchell (Mila Kunis) ha una vita apparentemente perfetta: un matrimonio fantastico, dei bambini adorabili, una bella casa e una carriera. Tuttavia lavora troppo, è super impegnata, è esausta a tal punto che sta per perdere la testa. Stufa, unisce le forze con altre due mamme super stressate, Kiki (Kristen Bell) e Carla (Kathryn Hahn), in una missione per liberarsi dalle responsabilità convenzionali – darsi alla pazza gioia, abbandonarsi a una tardiva libertà atipica per una mamma, divertimento e autoindulgenza – ed entrare in rotta di collisione con la regina dell’Associazione Insegnanti-Genitori, Gwendolyn (Christina Applegate), e la sua cricca di mamme perfette, Vicky (Annie Mumolo) e Stacy (Jada Pinkett Smith).

Stampa/PDF
Bad Moms