Benvenuti a casa mia

Stampa/PDF
Dalla Francia sempre più multietnica arriva al cinema "Benvenuti a casa mia", il nuovo film diretto da Philippe De Chauveron e interpretato da Christian Clavier e Ary Abittan, che dopo il successo stratosferico di Non Sposate le Mie figlie! - 89 milioni di euro e ben 12 milioni di spettatori nella sola Francia! - tornano a lavorare insieme in una nuova esilarante commedia che gioca ancora una volta sulle identità, le differenze e il razzismo.

La Adler Enterteinment rende noto che in Italia "Benvenuti a casa mia" avrà nel cast dei doppiatori un talent d’eccezione, ovvero, Giancarlo Magalli che presterà la voce all'attore protagonista Christian Clavier. “Doppiare questo film è stata per me una somma di gioie: la gioia del doppiaggio, che è un’arte che mi affascina; la gioia di dare voce ad un attore bravo e versatile come Clavier in una commedia divertente come i francesi sanno fare e la gioia di ritrovare un grande direttore del doppiaggio italiano, Francesco Vairano, con il quale tanti anni fa cominciai la mia carriera di 'talent' con Hercules, un grande film Disney” commenta Giancarlo Magalli.

Quando ho visto 'Benvenuti a casa mia'” aggiunge Francesco Vairano, “ho subito pensato a lui, perché Giancarlo e Christian hanno molto in comune: sono intelligenti, brillanti e un po’ pasticcioni (questo forse è meglio non dirlo a Giancarlo). Conosco Giancarlo Magalli da più tempo di quanto sia disposto ad ammettere e so che al di là del popolare conduttore televisivo, c’è un lato di cui pochi sono a conoscenza. E' un attore che se trova il personaggio giusto sa dare ottimi risultati, specialmente sul brillante. Avevo già lavorato con lui tempo fa per il film d'animazione HERCULES. Aveva rifatto in italiano la parte recitata in originale da Danny de Vito con risultati splendidi.
Stampa/PDF
Benvenuti a casa mia