Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe

Stampa/PDF
Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe il film d’animazione di Salvador Simó, vincitore agli EFA del premio per la Miglior Animazione Europea 2019 uscirà al cinema dal 5 marzo 2020 con Draka Distribution.

1930. Dopo lo scandalo suscitato nella società fascista e clericale dell’epoca, con il suo primo lungometraggio L’âge d’or, il cineasta Luis Buñuel prende le distanze da Salvador Dalì, con il quale aveva collaborato nei suoi primi lavori e con il quale si era imposto come voce autorevole della cultura surrealista. Grazie ad un colpo di fortuna e alla generosità del suo amico Ramón Acín, Luis inizia la lavorazione del documentario Las Hurdes.

In una suggestiva combinazione di animazione ed estratti di immagini e musiche dall’opera filmica originaria, Buñuel – Nel Labirinto delle Tartarughe racconta uno spaccato toccante della vita del grande regista, alla ricerca di una sua libera espressione artistica: i nodi irrisolti suo passato, la frustrazione rispetto alla fama di Dalì, il difficile rapporto con una figura paterna austera e distante, la sua formazione religiosa e la successiva dissacrazione dei modelli borghesi e clericali, il talento innato nel raccontare storie.

Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe ha vinto premi in numerosi festival internazionali, tra cui l'Annecy International Animated Film Festival. Il film sarà inoltre presentato sabato 1° marzo a Milano alle 20.00 presso la Fondazione Cineteca Italiana come evento speciale di apertura della Rassegna su Luis Buñuel.

Il film, tratto dal graphic novel di Fermín Solís Buñuel in the Labyrinth of the Turtles, e diretto da Salvador Simó, scritto da Eligio Montero e Salvador Simó, prodotto da Sygnatia, The Glow, Submarine, Hampa Studio, Telemadrid, Canal Extremadura Tv è distribuito in Italia dalla Draka Distribution di Corrado Azzollini.

Stampa/PDF
Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe