Case, la compravendita è online

Stampa/PDF
L'acquisto e la vendita delle case è sempre più online. Grazie ad internet ed alla nascita di nuove startup immobiliari infatti aumentano sempre più i servizi che innovano il settore ed aiutano a vendere e comprare casa online, senza gli alti costi di un'agenzia immobiliare.

Senza i costi di un intermediario le tariffe di acquisto e vendita di un immobile le tariffe diventano sempre più basse, portando nuovi stimoli ad mercato ingessato e nuove possibilità di crescita.

La startup italiana più conosciuta del settore immobiliare è la Homstate.it, che dopo solo otto mesi di attività ha importato, come avviene già in Francia e Inghilterra, le tariffe flat per vendere casa, puntando ad accelerare ulteriormente sullo sviluppo.

Il servizio offerto consente ai proprietari un notevole risparmio grazie ad una commissione fissa che sostituisce la classica e temuta provvigione delle agenzie immobiliari tradizionali.

La piattaforma, attraverso i suoi consulenti, si occupa di tutta la commercializzazione, dalle fotografie HDRI, planimetrie 3D, virtual tour e promozione, alle fasi di trattativa, assistendo il proprietario durante la trattativa, ad una tariffa provvigionale fissa.

"Poter vendere attraverso un servizio professionale ed economico è un grande vantaggio per i consumatori. Abbiamo lasciato in carico al proprietario solo la visita dell'immobile, al fine di tagliare tutti i costi inutili che una tradizionale agenzia deve sopportare con decine di spostamenti per le visite. Inoltre riteniamo che nessuno conosca meglio la casa e il quartiere di chi li vive ogni giorno. Stiamo portando in Italia un servizio che ha già dimostrato la sua efficacia nel resto d'Europa" spiega Ivan Laffranchi, fondatore e Ceo di Homstate.it.

Stampa/PDF
Case, la compravendita è online