Cenere di mandorlo

Stampa/PDF

Nell'ambito della kermesse "I salotti del venerdì", in collaborazione con la libreria Mondadori, con il patrocinio del Comune di Piano di Sorrento e la collaborazione dell’Associazione Culturale Cypraea onlus presentano il romanzo “Cenere di mandorlo” di Manuela Stefani, editore Mondadori. 

Manuela Stefanigiornalista di lungo corso presso la redazione della rivista "Airone", ha esordito in narrativa con La casa degli ulivi (Mondadori, 2006) al quale ha fatto seguito, La stanza del pianoforte (Mondadori. 2010).

In questa sua ultima opera “Cenere di Mandorlo” la protagonista Victoria Lo Presti, geologa americana di origini siciliane, è una donna alle soglie dei quarant'anni e ha tutto per essere serena: bella, brillante, amante della moda italiana e della cucina mediterranea, insegna vulcanologia all'università e ha un compagno che l'adora, con il quale vive sul lago Erie, in Ohio. Ma in lei esiste un richiamo di una vita diversa che diventa reale quando si presenta l'occasione di partecipare a una missione scientifica in Italia parte senza esitazioni.

Un viaggio che è un ritorno alle origini siciliane della sua famiglia e sulla nave di ricerca affronta il mare Tirreno che l’accoglie, l’avvince, la emoziona, le infonde quell’energia necessaria a dare un nuovo inizio alla sua vita in un gioco di emozioni che da sempre inconsciamente cercava e che l’eruzione dell’Etna, vissuta tra boati, nugoli di polvere pietrisco, pioggia scura torrenziale, scariche elettriche e magma, la spingono a non rinunciare ad un nuovo inizio di vita. 

Questo è un  incontro culturale con una scrittrice che apre nuove dimore alla vita da affrontare con la fragranza di un nuovo destino che taglia i nastri che legano le ali e si chiamerà “Avvenire”. Nel corso dell’incontro sarà proiettato un video che accompagnerà alla scoperta dei luoghi raccontati dall’autrice ritmati con musiche e canti legati ai territori visitati.
 
La kermesse "I salotti del venerdì" si svolgerà presso la Villa Comunale (Villa De Sangro fondi) che ospita eventi culturali a cura del comune di Piano di Sorrento tutto l'anno, nel periodo estivo all'aperto, nel periodo invernale nelle sale interne. La manifestazione letteraria è alla sua 34a edizione La villa puo' ospitare 200 persone sedute +300 in piedi edè situata in un posto panoramico sul golfo di Napoli. 
Stampa/PDF
Cenere di mandorlo