• Magazine
  • Idee
  • Cesare Cucchi, storia di una pasticceria milanese

Cesare Cucchi, storia di una pasticceria milanese

Stampa/PDF

Milano e la sua storia in presa diretta, un progetto che racconta lo sviluppo della società e dell'economia meneghina nel '900 attraverso quelle realtà che ne hanno segnato e ne segneranno la storia. Luoghi, persone e attività capaci di trasformarsi in simboli della cultura produttiva della città.

È questa l'anima del progetto TAVOLA, ideato da Circus, che vuole mettere in luce le più interessanti componenti culturali e sociali presenti sul territorio milanese grazie ad un utilizzo trasversale di fotografia, arte, video e storytelling sociale, che vuole rendere merito alla passione di quelle famiglie milanesi capaci di costruire nel tempo iniziative artigianali di grande successo e di tramandarsi caparbiamente di generazione in generazione. Circus per lanciare la nuova serie di progetti culturali TAVOLA sceglie la Pasticceria Cucchi, la Bottega Storica di Corso Genova che dal 1936 ad oggi è riuscita a rimanere fedele al suo spirito originario e ad influire positivamente sull’economia dell’intero territorio.

Un’attività senza tempo capace di attraversare le mode e i trend rimanendo ancorata saldamente ad un’identità genuina, classica ed elegante.

Per raccontare la storia della pasticceria è stata scelta la formula del documentario, attraverso le parole dei protagonisti e gli interventi di clienti e amici del locale, si ripercorre la storia di Cesare Cucchi, partendo dai suoi genitori che avviarono la pasticceria per poi ricostruirla dopo la seconda guerra mondiale, fino a giungere alle sue due figlie, Vittoria e Laura, presente e futuro dell'attività, passando per la storia del quartiere Ticinese che li ospita da più di ottant'anni.

Stampa/PDF
Cesare Cucchi, storia di una pasticceria milanese