Chi è Sonita Alleyne

Stampa/PDF

Cinquantuno anni, ex membro del consiglio di amministrazione della BBC, Sonita Alleyne è la prima donna che guiderà lo Jesus College di Cambridge dopo ben 523 anni di dirigenza tutta al maschile.

Il College: uno dei più prestigiosi college di Cambridge compie un vero e proprio passo in avanti, fra lo stupore di molti, ponendo al timone una donna di colore. Anche se altri college hanno ultimamente posto alla dirigenza donne, la scelta dello Jesus sembra essere una vera e propria novità assoluta considerata la storica reputazione snobista insieme ad Oxford.

Basta dare uno sguardo alle quote di diversità e multiculturalismo fra professori e studenti ammessi, fra il 2015 e il 2017 uno su quattro dei college di Cambridge e Oxford non ha ammesso studenti di colore. Per gran parte della sua storia, inoltre, lo Jesus è stato un istituto esclusivamente maschile che ha fornito istruzione a grandi artisti del calibro di Samuel Taylor Coleridge, Anthony Armstong Jones, marito di Margaret di Inghilterra, Nick Hornby, autore del romanzo About a Boy e Fernando Vianello.

Sonita Alleyne: da circa 40 anni accoglie studentesse, anche Sonita Alleyne ha fatto parte di queste. Oggi, imprenditrice di 51 anni, si insedierà presto alla dirigenza dello Jesus prendendo il posto di Ian H. White, genio dell’ingegneria nominato vice cancelliere all’università di Bath. Il background di Sonita Alleyne è abbastanza innovativo per l’incarico conferitole, è nata a Bridgetown, Barbados ed è cresciuta del quartiere Leytostone, l’est un tempo meno ricco di Londra. Si è laureata in filosofia al Fitzwilliam College di Cambridge, luogo al quale è molto affezionata.

Dopo li studi ha iniziato la sua carriera in radio con la stazione londinese Jazz FM, successivamente è stata alla guida di una casa di produzione di contenuti mediatici Somethin Else con il ruolo di amministratore delegato per circa 20 anni. Oggi distribuisce i suoi programmi ad oltre 200 stazioni radiofoniche in 65 paesi. E’ molto attenta ai problemi dei più giovani, a tal proposito, il suo Yes Program, una piattaforma di informazione professionale per le scuole è molto apprezzato. Fra i tanti impegni, come membro del consiglio di amministrazione della BBC si è molto battuta per promuovere una maggiore inclusività ed è stata giudice dei Precious Awards a celebrazione del talento e della imprenditorialità delle donne di colore.

Fra i tanti ruoli di Sonita Alleyne menzioniamo anche quello di membro della Royal Society of the Arts e della Radio Accademy, la presidenza del consiglio del British Board of Film Classification e la direzione del Museum of London. La regina, inoltre, nel 2004 le ha conferito un OBE per il contribuito apportato al mondo dei media. Curriculum che non è passato inosservato ai membri del consiglio del college quando Sonita ha risposto al loro annuncio su Linkedin.

Gli hobby: Tra i suoi hobby la neo master menziona la pratica della pesca volante e Cambridge, con il suo bellissimo fiume, offre sicuramente una buona prospettiva. Un’altra passione, sono i libri e, in effetti, a ispirarla da quando era bambina sono proprio le storie.

 

Stampa/PDF
Chi è Sonita Alleyne