Christmas Jumper Day per i bambini del mondo

Stampa/PDF

Il “Christmas Jumper Day” di Save the Children - l’evento di partecipazione di massa dedicato ai maglioni natalizi divenuto super-trendy nei paesi anglosassoni e celebrato con successo da due anni anche in Italia – si veste quest’anno con un’iniziativa straordinaria. La designer Frida Giannini, protagonista del mondo della moda e dello stile e membro del consiglio direttivo dell’Organizzazione dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a garantire loro un futuro, ha infatti messo la propria creatività a disposizione di Save the Children, disegnando un jumper d’eccezione per adulti e bambini, che verrà venduto da dicembre nei principali store OVS in Italia e online sul sito www.ovs.it.

Christmas Jumper Day per i bambini più vulnerabili nel mondo
Il progetto, che vede ancora una volta OVS accanto a Save the Children, confermando il suo ruolo di partner storico dell’Organizzazione, avrà come obiettivo il sostegno dei programmi per i bambini più vulnerabili in Italia e nel mondo.

Oltre alla produzione e vendita dello speciale jumper disegnato da Frida Giannini per Save the ChildrenOVS lancerà nel mese di dicembre una più ampia campagna di sostegno all’evento natalizio, con una raccolta fondi specifica presso le casse di tutti gli store.

Christmas Jumper Day: il simbolo del Natale 2018
Conosco il lavoro che Save the Children fa in Italia e in tanti posti del mondo per salvare e aiutare i bambini e sono felice di poter offrire il mio personale contributo per sviluppare nuove iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi per l’Organizzazione. Il Christmas Jumper Day è un’attività divertente e creativa ma fortemente simbolica, perché consente a tutti di potersi riconoscere insieme in un segnale concreto che può fare la differenza nella vita di migliaia di bambini che hanno bisogno di cure, educazione e protezione,” ha dichiarato Frida Giannini. L’intento è stato di non fare il solito jumper, ma di dargli un twist più contemporaneo, da qui l’idea del bomber con disegni jaquard natalizi e con inserti “tennis anni 70” ed, infine, la sorpresa nella parte posteriore con un primo piano dell’omino di neve che fa complice l’occhiolino, quasi a voler coinvolgere tutti ad aderire al progetto”, conclude.

Siamo entusiasti di questa nuova iniziativa dove l’energia e la creatività di Frida Giannini, che abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare, hanno dato vita ad un prodotto che sarà il simbolo del Natale 2018. Siamo certi che la passione con cui Frida Giannini ha aderito al progetto potrà essere contagiosa e coinvolgere sempre più persone per il Christmas Jumper Day, che quest’anno si celebrerà il 14 dicembre. È un’occasione speciale per fare insieme qualcosa di buono, e siamo particolarmente felici di avere nuovamente al nostro fianco OVS che ha scelto con il consueto entusiasmo di esserci accanto a supporto dei nostri programmi di salute e nutrizione, educazione, protezione e contrasto alla povertà in Italia e nel mondo,” ha commentato Daniela Fatarella, Vice-Direttore Generale di Save the Children Italia.

Siamo a fianco dei bambini di tutto il mondo attraverso Save the Children da 10 anni - dice Stefano Beraldo, Amministratore Delegato di OVS - e abbiamo voluto sostenere il Christmas Jumper Day sin dal suo lancio in Italia. L’iniziativa speciale di quest’anno ci rende particolarmente orgogliosi e speriamo di poter moltiplicare il nostro contributo grazie alla sensibilità e alla generosità dei clienti che vorranno condividere il nostro impegno”.

Il Christmas Jumper disegnato da Frida Giannini per donna, uomo e bambino, sarà in vendita a dicembre in una selezione di Store OVS e online su ovs.it.

Stampa/PDF
Christmas Jumper Day per i bambini del mondo