• Magazine
  • Sport
  • Cile e Bolivia volano ai quarti di finale! Messico eliminato!

Cile e Bolivia volano ai quarti di finale! Messico eliminato!

Stampa/PDF

Abbiamo i nomi delle prime due nazionali qualificate ai quarti di finale della “Copa America” 2015, sono i padroni di casa del Cile e la sorprendente Bolivia mentre incredibilmente il Messico saluta la competizione come ultima classificata del girone. Infatti nelle partite di ieri notte abbiamo visto l’inaspettata sconfitta della Tricolor per mano dell’Ecuador che si è imposta per 2 a 1 grazie alle reti grazie alle reti di Bolanos al ventiseiesimo che mette dentro dopo la respinta di Venezuela sul tiro di Valencia e sarà proprio lui a mettere dentro il secondo goal ecuadoregno purtroppo a nulla è servito il goal di Jimenez su calcio di rigore nel secondo tempo. Mentre per quanto riguarda lo scontro tra Cile e Bolivia non c’è stata storia, i padroni di casa ne fanno cinque alla “Verde” grazie ai goal di Medel e Sanchez, alla doppietta di Aranguiz e all’autogol del capitano boliviano Ronald Raldes.

Il Gruppo A si conclude con questa classifica: Cile sei punti, Bolivia quattro punti, Ecuador tre punti e Messico due punti. Quindi Cile e Bolivia ai quarti, Ecuador che può ancora sperare nel ripescaggio e Messico eliminata.

Stanotte invece avremo le due partite conclusive del gruppo B con Argentina-Giamaica e Uruguay-Paraguay. Impegno abbastanza semplice per gli uomini di Tata Martino che affrontano una nazionale quella giamaicana ormai praticamente fuori dal torneo ma ovviamente tutto può accadere e la nazionale argentina non può di certo rilassarsi visto che in classifica è a pari punti coi paraguaiani e sopra di una sola lunghezza sugli uruguagi di Cavani. Lo scontro tra Paraguay e Uruguay sembra essere un vero e proprio spareggio per i quarti di finale quindi le due formazioni si daranno battaglia per non finire in terza piazza che significherebbe sperare nel “ripescaggio”.

Notizia importante e abbastanza negativa per la nazionale brasiliana che nella giornata di ieri è venuta a sapere che la propria stella Neymar è stata squalifica per ben quattro giornate dalla commissione disciplinare del CONMEBOL per la testata rifilata ad Armero nel dopo partita del match Brasile-Colombia. Per il capitano brasiliano potrebbe significare la fine del torneo se la sentenza fosse confermata anche dopo il ricorso che la federazione brasiliana ha deciso di effettuare. Ricordiamo anche che l’attaccante Bacca della nazionale colombiana è stato squalificato per due giornate.

Stampa/PDF
Cile e Bolivia volano ai quarti di finale! Messico eliminato!