Club To Club Festival 2019

Stampa/PDF

Torino torna capitale della musica fino al 3 novembre con la diciannovesima edizione di Club To Club, il Festival avant-pop punto di riferimento per la scena internazionale, apprezzato da pubblico e critica grazie alla sua vocazione legata alla ricerca e alla sperimentazione sonora.
 
L'opening di ieri alle OGR – Officine Grandi Riparazioni, presentato da Audi, è stato affidato al rapper inglese ventiquattrenne SLOWTHAI, noto per le sue posizioni anti-Brexit. L’associazione EuropaNow! per l’occasione ha organizzato uno spazio per la distribuzione di bandiere con le dodici stelle all'ingresso del concerto e, soprattutto, un "Lennon Wall", una parete sulla quale chiunque può attaccare un post-it con il suo messaggio alla Gran Bretagna in agitazione.

Il ricco programma di appuntamenti è solo all’inizio. Per il settimo anno consecutivo Red Bullaffianca Club To Club, presentando oggi, giovedì 31 ottobre, sempre alle OGR – Officine Grandi RiparazioniHOLLY HERNDON, l’artista americana che porta, in esclusiva per la prima volta in Italia, il suo ultimo album, PROTO, realizzato in collaborazione con l’Intelligenza Artificiale. La serata è parte del programma OGR SoundSystem.
 
Venerdì 1 e sabato 2 novembre, come da tradizione, il Festival si sposta per le sue serate clou al Lingotto, i cui spazi verranno completamente trasformati grazie all’intervento di Delamaison, coinvolgendo il pubblico in un’esperienza unica.

Entrambe le serate presenteranno una line up ricca di show in esclusiva italiana e di artisti che si esibiscono per la prima volta nel nostro Paese: sui palchi si alterneranno CHROMATICS, FLUME, JAMES BLAKE, ROMY (THE XX), BATTLES, FLOATING POINTS, SOPHIE, NU GUINEA e tantissimi altri.
 
Domenica 3 novembre si prosegue con l’appuntamento Club To Club a Porta Palazzo: alla Tettoia dei Contadini del mercato di Porta Palazzo, alle 17.00 andranno in scena il collettivo NAPOLI SEGRETA e STUMP VALLEY.

Come da tradizione l’evento di chiusura del Festival si svolgerà all’interno della cornice della maestosa Reggia di Venaria, con una line-up di artisti che verrà mantenuta segreta.

Stampa/PDF
Club To Club Festival 2019