Commercio al dettaglio: nuovi record

Stampa/PDF

A spingere il commercio al dettaglio è stato quest’anno un black friday da record in cui hanno deciso di fare acquisti quasi la metà degli italiani (47%) sotto la spinta delle promozioni e delle iniziative vantaggiose previste nei negozi, nei mercati e su internet. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixe’ a commento dei dati Istat sul commercio al dettaglio a novembre in cui molti italiani hanno deciso di anticipare gli acquisti di Natale.

Commercio al dettaglio: gli acquisti online
Le vendite al dettaglio a novembre aumentano in valore sia rispetto al mese precedente (+0,7%) che su base annua (+1,8%) rispetto alla quale – sottolinea la Coldiretti – è in forte crescita è anche il commercio elettronico (+22,4%). Infatti anche se è prevalsa per il black friday la scelta dei negozi al dettaglio tradizionali si registra – sottolinea la Coldiretti – un deciso aumento della spesa sul web alla quale hanno fatto ricorso ben il 46% degli italiani impegnati nello shopping.

Tra gli acquisti più gettonati – conclude la Coldiretti – tecnologia, abbigliamento, prodotti di bellezza ed anche l’enogastronomia per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola che si esprime con la preparazione fai da te di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano i sapori e i profumi della tradizione del territorio.

Stampa/PDF
Commercio al dettaglio: nuovi record