• Magazine
  • Attualità
  • CON GIOVANNA MARINI E AMBROGIO SPARAGNA RIVIVE IL CANTO SOCIALE E POPOLARE

CON GIOVANNA MARINI E AMBROGIO SPARAGNA RIVIVE IL CANTO SOCIALE E POPOLARE

Stampa/PDF

Le musiche popolari raccontano sempre qualcosa

La musica popolare è quella più amata e coinvolgente: lo sanno bene Giovanna Marini e Ambrogio Sparagna che, con la loro Orchestra Popolare Italiana, mercoledì primo aprile al teatro Giacosa di Aosta porteranno il scena il meglio della musica tradizionale italiana. 'Eccolo Maggio!' - titolo dello spettacolo - è un omaggio alla musica popolare, una forma di canto sociale che ci riporta ai tempi delle "nostre nonne"."Le musiche popolari raccontano sempre qualcosa - spiegano gli artisti -, non sono pensate e cantate solo per fare ballare o divertire. Il loro compito è anche quello di togliere la nostra memoria dal museo delle cere per farla vivere e respirare". Lo spettacolo di Giovanna Marini e Ambrogio Sparagna saprà coinvolgere il pubblico con musiche e canti della tradizione. E mentre Sparagna suona lo strumento che più di altri si lega a questo genere di memoria, ovvero l'organetto diatonico, Giovanna Marini, con la sua voce, ci farà viaggiare nella memoria nel nostro paese, dalle risaie del nord alle miniere del sud. Lo spettacolo raccoglie, infatti, una serie di canti sociali di lavoro e di festa appartenenti a varie regioni italiane.

Stampa/PDF
CON GIOVANNA MARINI E AMBROGIO SPARAGNA RIVIVE IL CANTO SOCIALE E POPOLARE