• Magazine
  • Società
  • Conferito a Tommaso Ismaelli il Premio dell'Accademia Nazionale dei Lincei

Conferito a Tommaso Ismaelli il Premio dell'Accademia Nazionale dei Lincei

Stampa/PDF

In occasione dell'Adunanza solenne di chiusura dell'anno accademico 2018-2019 dell'Accademia nazionale dei Lincei, tenutasi a Roma, presso Palazzo Corsini lo scorso 20 giugno, sono stati conferiti i Premi, assegnati dalla prestigiosa Accademia, alle eccellenze del sapere. 

Durante la cerimonia, onorata dalla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e del Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, è stato assegnato il Premio per l’Archeologia del Ministro per i beni e le attività culturali (Mibac) a Tommaso Ismaelli, ricercatore dell’Istituto per i beni archeologici e monumentali (Ibam) del Cnr della sede di Lecce.

Il Premio del Ministro costituisce un importante riconoscimento per la ricerca scientifica condotta in Italia e all’estero dall’Istituto del Cnr ed in particolare per la recente pubblicazione Il Tempio A nel Santuario di Apollo. Hierapolis di Frigia X, che costituisce il frutto delle pluriennali ricerche svolte da Ismaelli sull’architettura antica in Asia Minore e a Hierapolis, dove l’Ibam opera da oltre un ventennio.

Ancora una volta l’Ibam con i suoi brillanti ricercatori consegue un importante riconoscimento. Quando si lavora con serietà, impegno e capacità di costruire network internazionali, come è il caso delle ricerche in Turchia di Ismaelli, i risultati arrivano naturalmente”, dichiara il Direttore del Cnr-Ibam, Daniele Malfitana.

Stampa/PDF
Conferito a Tommaso Ismaelli il Premio dell'Accademia Nazionale dei Lincei