Dall'UE arrivano aiuti alla Turchia

Stampa/PDF

I 28 Stati membri hanno concordato su come finanziare l'impianto di rifugiati con 3.000.000.000 di euro per la Turchia. Ciò consentirà all'UE di fornire ulteriore assistenza umanitaria ai rifugiati in Turchia e alle loro comunità d'accoglienza. L'aiuto è principalmente focalizzato sul soddisfacimento dei bisogni immediati, fornendo cibo, servizi sanitari ed educativi.

"Stiamo continuamente lavorando per arginare il flusso di migranti verso l'Europa. Gli accordi tra l'UE e la Turchia sono una parte vitale di questo. Essi mirano a colpire trafficanti di esseri umani e l'avvio di progetti che contribuirà a dare quelle in ed intorno ai campi profughi la speranza di un futuro migliore. L'Europa sta dando seguito alla sua decisione di fare 3 miliardo di euro per il Fondo per la Turchia per i rifugiati e continueremo a lavorare sodo con i nostri partner turchi di trasformare questo in risultati concreti ", ha dichiarato Mark Rutte, primo ministro dei Paesi Bassi, che è attualmente che esercita la presidenza di turno del Consiglio dell'UE.

Stampa/PDF
Dall'UE arrivano aiuti alla Turchia