Diventano obbligatori i dispositivi anti abbandono

Stampa/PDF

Un decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stabilito a partire da ieri, 7 novembre, che diventino obbligatori i dispositivi anti abbandono per i seggiolini auto dei bambini di età inferiore ai 4 anni. La misura è stata approvata dopo un anno dalla approvazione della legge salva-bambini n 117 01/01/2018 e diversi casi di cronaca che hanno visto bambini piccoli deceduti in auto per essere stati lasciati incustoditi. I dispositivi possono essere installati nelle vetture in diverse modalità e chi disattende a questo obbligo potrà vedersi anche decurtare i punti dalla propria patente.

Infatti, nonostante si siano levate da più parti richieste perché l'obbligo venisse slittato di qualche settimana, per consentire agli interessati di attrezzarsi adeguatamente, la legge è entrata puntualmente in vigore. Pertanto, già da ieri, chi viene trovato sprovvisto di tale dispositivo anti abbandono è sottoposto a una sanzione amministrativa. La multa oscilla tra gli 81 e i 326 euro e contestualmente vengono decurtati 5 punti dalla patente. L'ammontare della sanzione scende a 56,70 se pagata entro cinque giorni.

Cosa sono questi dispositivi anti abbandono diventati obbligatori e come funzionano?

Vediamo nel dettaglio quali devono essere le loro caratteristiche.

  • Devono attivarsi automaticamente ogni volta che il bambino è seduto sul seggiolino: il peso del bambino sul sediolino registra la sua presenza in auto e accende il dispositivo.
  • Devono attirare l'attenzione del conducente sia all'interno che all'esterno del veicolo: a questo scopo devono accendere segnali visivi e acustici o segnali visivi e aptici. I modelli più evoluti prevedono collegamenti bluetooth col cellulare per l'invio di messaggi.
  • Possono essere integrati nel seggiolino auto per bambini: sono disponibili modelli con il dispositivo anti abbandono incorporato.
  • Possono essere indipendenti dal seggiolino: chi possiede già un seggiolino auto lo può acquistare in forma di cuscinetto da applicare sulla sua superficie.
  • Possono essere un accessori del veicolo: in alternativa possono essere un accessorio da sistemare nella vettura.
I dispositivi anti abbandono

Avendo diverse possibilità per assolvere l'obbligo di legge sui dispositivi anti abbandono, non sarà difficile trovare la soluzione giusta per ogni tasca. Al momento i prezzi di questi dispositivi oscillano dai 30 ai 60 euro. I seggiolini auto con il dispositivo incorporato, invece, partono dai 50 euro per superare i 100.

Il decreto entrato in vigore ieri, che ha fatto diventare obbligatori i dispositivi anti abbandono per i seggiolini auto, ha istituito un fondo e il riconoscimento di un incentivo pari a 30 euro per l'acquisto di ogni dispositivo anti abbandono acquistato.

Basteranno queste misure ad assicurare il rispetto del Codice della Strada in un Paese in cui gli incidenti stradali sono tra le prime cause di morte?

Stampa/PDF
Diventano obbligatori i dispositivi anti abbandono