Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli
  • Magazine
  • Opportunità
  • Diventare animatori turistici: al via la selezione e formazione per l'estate 2020

Diventare animatori turistici: al via la selezione e formazione per l'estate 2020

Stampa/PDF

Il sogno di molti giovani oggi è quello di diventare animatori in un villaggio turistico. Un modo per girare il mondo, conoscere posti nuovi ed esotici, conoscere nuove culture, vivere in un ambiente internazionale e divertirsi, conoscendo gente da tutto il mondo.

Il problema però è che molti ragazzi non sanno cosa fare per imparare il mestiere e da che parte cominciare.

Per i ragazzi che hanno questo sogno nel cassetto nei prossimi mesi verrà organizzata dalla svizzera Stars Be Original una  Factory che consiste in 3 giorni di formazione full immersion per insegnare i segreti del lavoro più bello del mondo.

Ben 100 ragazzi verranno selezionati e saranno seguiti da 12 istruttori, che si prenderanno cura di loro, formandoli in tutte le discipline, e ogni ragazzo avrà l’opportunità di mettersi in gioco sfruttando al massimo le proprie capacità.

Nella 3 giorni si terranno lezioni di gruppo che simuleranno le varie attività riproposte in un villaggio turistico.

Animatori Sportivi, Video Maker, Ballerini, Cantanti, Influencer, Dj, Addetti al MiniClub, Tecnici Audio/Luci, Cantanti, Fotografi sono alcune delle figure che verranno selezionate e formate nella Factory

Ogni settore verrà studiato con cura e verranno formate delle classi specifiche in cui si terranno delle simulazioni pratiche di ciò che succederà in villaggio.

I ragazzi in base alle preferenze impareranno ad esempio a gestire la classe del contatto sport o a gestire dei bambini nella classe del Miniclub.

O impareranno a gestire una classe di fitness e danza, gestendo al meglio le lezioni con gli ospiti.

La Factory è insomma un vero e proprio “palcoscenico” su cui i ragazzi hanno la possibilità di esibirsi e di mettersi in gioco, sfruttando al meglio le loro capacità e imparando un nuovo mestiere.

Durante i 3 giorni di formazione si terranno infine dei colloqui individuali per testare il livello di conoscenza della materia, oltre che il livello delle lingue, che sono molto importanti in questo settore.

Insomma, frequentare la Factory è il modo giusto per diventare un animatore 3.0, e entrare nel futuro dell’animazione turistica.

Una formazione garantita dalla Stars Be Original, che con una esperienza di oltre 20 anni nell’animazione turistica è considerata la protagonista del settore.

Quello che distingue l’animazione di Stars Be Original è quella di essere “l'animazione del futuro”, grazie all’originalità delle nuove idee che sono alla base del suo modo di fare animazione turistica.

Difatti, negli ultimi anni, sono state aggiunte diverse figure ricercate come l’explorer, il traveler e l’influencer, per andare incontro alle esigenze delle strutture mondiali e alle tendenze del momento.

Stampa/PDF
Diventare animatori turistici: al via la selezione e formazione per l'estate 2020