Elezioni PE: nuove norme sul finanziamento dei partiti

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha adottato norme tese a prevenire l'uso improprio dei dati personali da parte dei partiti politici europei in occasione delle elezioni del PE.

Elezioni PE: le modifiche al regolamento
Le nuove norme consistono in modifiche al regolamento del 2014 relativo allo statuto e al finanziamento dei partiti politici europei e delle fondazioni politiche europee. Consentiranno di imporre sanzioni finanziarie ai partiti politici europei e alle fondazioni politiche europee che influenzano deliberatamente, o tentano di influenzare, i risultati delle elezioni del PE approfittando di violazioni delle norme in materia di protezione dei dati.

Sarà istituita una procedura di verifica per determinare se una violazione del regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati, accertata da un'autorità nazionale di controllo, sia collegata alle attività politiche di un partito politico europeo o di una fondazione politica europea nel contesto delle elezioni del PE. La procedura prevede di rimettere la questione al comitato di personalità indipendenti istituito ai sensi del regolamento del 2014.

Le sanzioni sono imposte dall'Autorità per i partiti politici europei e le fondazioni politiche europee sulla base di un parere di detto comitato e ammonterebbero al 5% del bilancio annuale del partito o della fondazione in questione. Inoltre, l'anno successivo il partito europeo o la fondazione europea oggetto di sanzioni non potrà ricevere finanziamenti a titolo del bilancio dell'UE.

Le nuove norme entreranno in vigore il giorno della pubblicazione.

Elezioni PE: informazioni generali
I partiti politici europei sono alleanze politiche registrate a norma del diritto dell'UE. Tra i membri possono contare partiti nazionali e regionali, oltre che persone fisiche, e devono rispettare una serie di requisiti e condizioni, tra cui la rappresentanza in almeno un quarto degli Stati membri. Il finanziamento dell'UE è inteso quale contributo a finanziare le loro attività a livello europeo e le loro campagne per le elezioni del PE.

Nel 2018, 10 partiti politici europei e 10 fondazioni politiche europee hanno ricevuto finanziamenti a titolo del bilancio dell'UE.

Stampa/PDF
Elezioni PE: nuove norme sul finanziamento dei partiti