Entra nel vivo l'Universiade 2019

Stampa/PDF

Entra nel vivo l’Universiade con un programma che tocca dieci competizioni e tanti azzurri in gara. Alle ore 18 alla Piscina Scandone c’è il nuoto: dai 400 stile con Matteo Ciampi e Mattia Zuin ai 50 delfino con Federica Greco, poi i 100 dorso con Emanuel Turchi e Luca Mencarini, sino al clou nei 400 misti con Ilaria Cusinato, la portabandiera della cerimonia di apertura dell’Universiade e Carlotta Toni; nei 100 rana, Federico Poggio e Alessandro Pinzuti, nei 200 dorso Letizia Paruscio, nei 50 delfino Daniele D’Angelo, nella 4x100 stile libero femminile, Paola Biagioli e Gioelemaria Origlia, Giulia Verona, Aglaia Pezzato, nella 4x100 stile maschile, Ivano Vendrame, Alessandro Bori, Davide Nardini, Giovanni Izzo.

Al via anche la scherma, al PalaCus di Fisciano, con la spada femminile: le azzurre in pedana saranno Eleonora De Marchi, Nicol Foietta, Roberta Merzani, mentre nella sciabola maschile ci sono il napoletano Dario Cavaliere, poi Francesco D’Armiento, Matteo Neri. Alle 10 inizia il torneo di tiro a segno con zaino a Durazzano e allo stesso orario c’è il tennistavolo al PalaTrincone di Pozzuoli con gli azzurri Alessandro Di Marino, Maurizio Massarelli, Alessandro Guarnieri, nel femminile Le Thi Hong Loan, Chiara Colantoni e Veronica Mosconi.

Infine, allo Stadio Vigorito di Benevento, alle ore 21, scende in campo la nazionale italiana di calcio femminile contro gli Stati Uniti, assoluti favoriti per la medaglia d’oro nel torneo.

I tickets per assistere alla gara sono disponibili online e presso la biglietteria dello stadio Vigorito.

Stampa/PDF
Entra nel vivo l'Universiade 2019