Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli
  • Magazine
  • Sport
  • Erling Haaland: una tripletta all’esordio in Germania per il talento norvegese

Erling Haaland: una tripletta all’esordio in Germania per il talento norvegese

Stampa/PDF

Uno dei giovani europei più promettenti degli ultimi anni ha esordito nel migliore dei modi nella Bundesliga. Parliamo del talento norvegese Erling Haaland che nella prima gara con la casacca del Borussia Dortmund ha messo a segno una tripletta. Cosa c’è nel futuro del talento nato a Leeds?

Inghilterra? No, grazie!

Erling Haaland nasce in quel di Leeds in Inghilterra 19 anni fa. Figlio del difensore Alf-Inge Haaland (che al tempo militava nell’omonima squadra inglese) ha il pallone nel sangue. Nonostante la possibilità di essere convocato per la nazionale dei tre leoni, Erling decide senza dubbi di andare a giocare per la nazionale norvegese dove a suon di gol conquista tutte le categorie dalla under 15 fino all’under21 (dove ora milita) concedendosi addirittura nove gol in una sola partita contro l’Honduras nel mondiale under20 di Polonia 2019.

La sua carriera calcistica proprio dalla Norvegia con la maglia del Bryne. L’esperienza dura a malapena un anno visto che nel 2017 passa al Molde dove inizia a farsi notare tra campionato, coppa ed Europa League. Arriviamo al 2018 dove il Salisburgo decide di investire sul giovanissimo norvegese.

L’arrivo in Austria                                             

Inizia nel gennaio 2018 l’avventura di Haaland dove con la maglia dei Tori Rossi del Salisburgo vince coppa e campionato nazionale. È qui che il talento norvegese “esplode” con 17 gol in 16 presenze in campionato ma soprattutto grazie alle prestazioni condite a suon di gol in Champions League. Infatti, al debutto nella massima competizione europea, diventa il secondo giocatore più giovane a siglare una tripletta (ai danni del Genk). Successivamente arrivano gol contro i campioni europei in carica del Liverpool e contro il Napoli (ben tre reti tra andata e ritorno). Insomma, Haaland è pronto a conquistare il mondo calcistico e forse l’Austria inizia a stargli troppo stretta.

Gennaio di fuoco e il debutto in Germania

Arriva Dicembre ed il calciomercato invernale inizia a farsi sentire. Inizia una corsa spietata per la macchina da gol norvegese da 190cm di altezza. Spagna, Inghilterra, Germania e anche Italia con la Juventus vanno alla sua ricerca ma a spuntarla è il Borussia Dortmund. Il 29 dicembre, infatti, attraverso i social la società del muro giallo ufficializza l’arrivo del talento norvegese. Il debutto è di quelli da incorniciare. Bastano 23 minuti da subentrato per siglare una tripletta che consegna la vittoria ai suoi. Il norvegese, infatti, segna 3 dei 5 gol grazie ai quali il Dortmund ha avuto ragione dell’Augusta.

Stampa/PDF
Erling Haaland: una tripletta all’esordio in Germania per il talento norvegese