Expo Consumatori 4.0

Stampa/PDF
Si è tenuta, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, la prima edizione di Expo Consumatori 4.0, promossa da Assoutenti, in collaborazione con Rete Consumatori Italia e con la partecipazione delle principali associazioni consumeristiche italiane, ma anche con decine di imprese, associazioni dei cittadini, sindacati, authority, esponenti politici e delle Università.
 
Per la prima volta un evento tutta dedicata al “consumatore”, alla sua consapevolezza, alla sua capacità di informarsi, di comprendere e difendere i propri diritti, ma anche come forza sociale attiva in grado di confrontarsi con la politica e le imprese, diventando protagonista e collaborando per la crescita comune. Il consumatore insomma non più come solo colui che protesta, ma come proposta attiva, come possibile alleato di imprese ed aziende pubbliche.
 
Tanti i temi trattati dalle varie tavole rotonde e workshop che si sono susseguite: 13 dibattiti e tavole rotonde, oltre 80 protagonisti, 2 spettacoli e una mattinata, quella di domenica 13, interamente dedicata ai più piccoli con “La Città del Sole” che proporrà laboratori su riciclo dei rifiuti, economia circolare e sostenibilità consumerista.
 
Il percorso della ‘ tre giorni’ consumerista è partito affrontando l’attualità del ruolo e della condizione del consumatore nella società contemporanea attraverso quattro momenti di discussione plenaria: si è parlato di educazione finanziaria, rivoluzione digitale, contraffazione, economia circolare. “Oggi il consumatore ha una posizione cruciale nella transizione verso la società del futuro : dalle sue scelte e dalla capacità di coinvolgerlo e informarlo da parte del mondo economico e della politica dipenderà ad esempio il buon esito del passaggio a un’economia orientata al riuso e all’azzeramento degli sprechi” spiega Furio Truzzi, Presidente di Assoutenti.
 
Alle discussioni plenarie si sono succedute una decina di focus tematici . “I consumatori e gli utenti dei servizi sono protagonisti del cambiamento” prosegue Truzzi “e al contempo vivono in una società in cui è sempre più complicato accedere a informazioni corrette e ricorrere a meccanismi di tutela nel momento in cui i loro diritti vengono negati. Per questa ragione a EXPO Consumatori 4.0 faremo incontrare per la prima volta in Italia tutti gli attori che hanno voce in capitolo nelle tematiche consumeriste”.
 
Nel corso di EXPO Consumatori 4.0 sono stati inoltre consegnati anche tre importanti riconoscimenti: Premio Costituzione e Legalità; Premio Lotta alla Contraffazione; Premio Miglior Testimonial Crescita Felice.
 
EXPO Consumatori 4.0 ha ottenuto il Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Lazio, Comune di Roma Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro.
Stampa/PDF
Expo Consumatori 4.0