FemmeNa Mediterranea

Stampa/PDF
Lunedì 31 agosto alle ore 21.00 nel cortile del Maschio Angioino avrà luogo il concertoFemmeNa Mediterranea, con M'barka Ben Taleb, Francesca Marini, Monica Sarnelli e Pietra Montecorvino. Quattro donne dal cuore profondamente napoletano, quattro voci straordinarie per un concerto che esalta i ritmi e le melodie della tradizione napoletana in un melange coi suoni e le musiche mediterranee. Il concerto doveva tenersi a ridosso del ferragosto ma fu rinviato per avverse condizioni atmosferiche e rappresenta anche una sorta di “bentornati a Napoli” per tutti coloro che rientrano in città. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. L'iniziativa fa parte dell'Estate a Napoli 2015 organizzata dal Comune di Napoli tramite l'assessorato alla Cultura e al Turismo.


M'Barka Ben Taleb è l’artista italo-tunisina, la "leonessa magrebina" che proprio a Napoli ha iniziato la carriera come vocalist di Tony Esposito e di Eugenio Bennato. Francesca Marini nonostante la sua giovane età ha già vent’anni di esperienza teatrale e musicale alle spalle, e collaborazioni con Claudio Mattone, Nino D’Angelo e Peppe Barra. Monica Sarnelli, versatile artista ed interprete della canzone napoletana, nota al pubblico nazionale per la sigla della soap televisiva Un posto al sole, ha calcato i principali palchi teatrali vestendo i panni di una sciantosa postmoderna. Pietra Montecorvino, profonda voce del Sud, è stata la protagonista del film Passione del regista americano John Turturro.

Il concerto rappresenta anche una sorta di “bentornati a Napoli” per tutti coloro che rientrano in città. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. L'iniziativa fa parte dell'Estate a Napoli 2015 organizzata dal Comune di Napoli tramite l'assessorato alla Cultura e al Turismo. 

Stampa/PDF
FemmeNa Mediterranea