Festival del Cinema di Venezia 2015: Si Comincia!

Stampa/PDF

Al via, la 72° Edizione del Festival del Cinema di Venezia 2015, diretta da Alberto Barbera, fino al 12 settembre, più di 10 giorni di proiezioni di 55 film, dei quali 21 in concorso, i restanti fuori concorso, opere prime e classici restaurati, come Otello (1951) e Il mercante di Venezia (1969) di Orson Welles.

L’attrice Elisa Sednaoui  sarà la Madrina delle serate di apertura e di chiusura della 72° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Numerose le star che solcheranno il red carpet tra abiti in tulle, tacchi vertiginosi e ballerine, completi da uomo gessati, di raso in seta, alcune  sono fresche di Oscar e Golden Globe, vedi Eddie Redmayne (premiato agli Oscar 2015 come miglior attore protagonista per La teoria del tutto) presente alla Mostra con il film The Danish girl con Amber Heard, uno dei lungometraggi e delle interpretazioni più attese (è da poco uscito il trailer che ne ha accresciuto ancor di più l’interesse) che destano maggiore curiosità e attenzione nella manifestazione di questo anno e Robin Wright (Golden Globe per la migliore attrice non protagonista per una serie tv drammatica), nel film che aprirà questa 72esima edizione, Everest di Baltasar Kormákur, insieme a Jake Gyllenhaal, Keira Knightley ed Emily Watson.

A Venezia con il il cortometraggio Violence En Réunion, Vincent Cassel, mentre  Robert De Niro e Brad Pitt nel cortometraggio di Martin Scorsese The Audition, presentato da Leonardo Di Caprio.

Kirsten Stewart è tra gli interpreti di Equals di Drake Doremus. E ancora Mark Ruffalo, Rachel McAdams, Michael Keaton per Spotlight.

Il film Black Mass di Scott Cooper vedrà protagonisti Johnny Depp, Benedict Cumberbatch, Kevin Bacon, Peter Sarsgaard, Joel Edgerton, nel cast anche Dakota Johnson che sarà a Venezia oltre per Black Mass anche per A Bigger Splash di Luca Guadagnino insieme a Matthias Schoenaerts, Tilda Swinton e Ralph Fiennes.

Tra gli altri italiani presenti, il regista Giuseppe M.Guadino con Per amor vostro, protagonista Valeria Golino, mentre Riccardo Scamarcio presenterà La prima Luce di Giuseppe Marra; Marco Bellocchio con Sangue del mio sangue, è tra i film in concorso nella sezione Venezia 72.

Affiancato per il Concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale, da Abluka  di Emin Alper, Heart of dog di Laurie Anderson, Looking for Grace di Sue Brooks, Remember di Atom Egoyan, Rabin-The last  day di Amos Gitai, Marguerite di Xavier Giannoli, Beast of no nation di Cary Fukunaga.

Nella sezione Fuori Concorso, si alternano opere firmate da autori di importanza riconosciuta, con i documentari I ricordi del fiume di Gianluca  e Massimiliano De Serio, Non essere cattivo di Claudio Caligari con Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Silvia D’Amico, Roberta Mattei, Winter on fire di Evgeny Afineevsky, Go with me di Daniel Alfredson con Anthony Hopkins, Human di Yann Arthus-Bertrand, De Palma di Noah Baumbach e Jake Paltrow, Black Mass di Scott Cooper, Janis di Amy Berg e I lungometraggi Lao Pao Er (Mr Six) di Guan Hu e Everest di Baltasar Kormàkur.

La sezone Orizzonte, dedicata a film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive, viene inaugurata lo stesso giorno di apertura della mostra, in questa 72esima edizione, con Un monstruo de mil cabezasdi Rodrigo Pià. Qui troviamo i cortometraggi New Eyes di Hiwot Admasu Getaneh, Madame Courage di Merzak Allouache, Eternit di Giovanni Aloi con Ali Salhi e Serena Grandi, A copy of my mind di Joko Anwar, En defensa propria di Mariana Arriaga, Violence en Reunion di Karim Boukercha; i lungometraggi Pecore in erba di Alberto Caviglia, Tempete di Samuel Collardey, The Childood of a leader di Brady Corbet con Liam Cunningham, Bérénice Bejo, Stacy Martin, Yolande Moreau, Tom Sweet, Robert Pattinson.

I giurati di Venezie 72 saranno:  Alfonso Cuarón (Presidente), Elizabeth Banks, Emmanuel Carrère, Nuri Bilge Ceylan, Hou Hsiao-hsien, Diane Kruger, Francesco Munzi, Pawel Pawlikowski, Lynne Ramsay.

I giurati della sezione Orizzonti: Jonathan Demme (Presidente), Anita Caprioli, Fruit Chan, Alix Delaporte, Paz Vega.

Salvatore Costanzo è il Presidente della sezione Opere prima con i giurati
Charles Burnett, Roger Garcia, Natacha Laurent, Daniela Michel

Infine, la sezione Venezia Classici vede come Presidente, Francesco Patierno.

Il calendario dettagliato delle proiezioni e il programma completo è consultabile al seguente link: http://www.labiennale.org/it/cinema/72-mostra/proiezioni/

Stampa/PDF
Festival del Cinema di Venezia 2015: Si Comincia!