Finanza online: cosa cercano gli italiani in rete?

Stampa/PDF

I volumi di ricerca dei consumatori per durata del credito mostrano che gli utenti italiani ricercano principalmente crediti a lungo termine (64%), così come in Francia (68%), Spagna (77%), Germania (80%) e Brasile (80%). Mentre i cittadini di Regno Unito e Stati Uniti cercano con maggior frequenza su Google credito a breve termine (rispettivamente il 78% e il 69%).

I siti bancari italiani danno priorità al 'Mobile Friendliness', meno le banche brasiliane

Usando SEMrush i siti web bancari sono stati analizzati per "compatibilità con i dispositivi mobili", quando i display sono formattati correttamente e l'esperienza utente è prioritaria. L'audit ha rilevato che quasi l'88% dei siti bancari italiani era considerato "mobile friendly", che è l'indice più alto tra tutti quelli analizzati.

Le banche italiane più cercate in rete sono (in ordine di volume di ricerche): Intesa San Paolo, Unicredit, Fineco, Ubi Banca, Ops, BNL, Sella, Credem e CheBanca.

Lo studio completo fornisce spunti utili per impostare una strategia di marketing digitale competitiva nel contesto di uno spazio digitale in continua evoluzione.

Stampa/PDF
Finanza online: cosa cercano gli italiani in rete?