Fondazione Volta: una borsa di studio per un Fisico

Stampa/PDF
Anche per il 2016 Edison S.p.A. e Fondazione Alessandro Volta assegnano una borsa di studio destinata a un giovane ricercatore per un periodo di tirocinio presso un’università straniera, allo scopo di condurre ricerca nel campo della fisica, con particolare riguardo ai temi dell’energia.
 
Il premio, giunto alla quarta edizione, dà continuità alla cultura della ricerca e dell’innovazione, con lo scopo di premiare e incoraggiare gli studi di Fisica in Italia.
La "Borsa Edison" ha un valore di 10.000 euro e verrà assegnata per concorso al concorrente più meritevole, sia per titoli, preparazione scientifica, lavori già svolti e risultati conseguiti, sia per il vantaggio che gli studi, per i quali è richiesta la Borsa, possono portare allo sviluppo della fisica in Italia. Possono prendervi parte sia i cittadini italiani sia quelli svizzeri del Canton Ticino.
 
Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione è stato prorogato al 30 maggio (invece del 29 aprile).
La domanda deve essere presentata all'indirizzo email mariagiovanna.falasconi@fondazionealessandrovolta.it oppure a Fondazione Alessandro Volta, Via per Cernobbio, 11 - Villa del Grumello, 22100 Como.
 
È possibile scaricare il bando completo al link
http://fondazionealessandrovolta.it/wp-content/uploads/2016/03/Bando-locandina-Borsa-di-studio-Edison-2016.pdf

nche per il 2016 Edison S.p.A. e Fondazione Alessandro Volta assegnano una borsa di studio destinata a un giovane ricercatore per un periodo di tirocinio presso un’università straniera, allo scopo di condurre ricerca nel campo della fisica, con particolare riguardo ai temi dell’energia.

 

Il premio, giunto alla quarta edizione, dà continuità alla cultura della ricerca e dell’innovazione, con lo scopo di premiare e incoraggiare gli studi di Fisica in Italia.

La "Borsa Edison" ha un valore di 10.000 euro e verrà assegnata per concorso al concorrente più meritevole, sia per titoli, preparazione scientifica, lavori già svolti e risultati conseguiti, sia per il vantaggio che gli studi, per i quali è richiesta la Borsa, possono portare allo sviluppo della fisica in Italia. Possono prendervi parte sia i cittadini italiani sia quelli svizzeri del Canton Ticino.

 

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione è stato prorogato al 30 maggio (invece del 29 aprile).

La domanda deve essere presentata all'indirizzo email mariagiovanna.falasconi@fondazionealessandrovolta.it oppure a Fondazione Alessandro Volta, Via per Cernobbio, 11 - Villa del Grumello, 22100 Como.

 

È possibile scaricare il bando completo al link

http://fondazionealessandrovolta.it/wp-content/uploads/2016/03/Bando-locandina-Borsa-di-studio-Edison-2016.pdf

Stampa/PDF
Fondazione Volta: una borsa di studio per un Fisico