GESTIamo... ansia e incertezza

Stampa/PDF

Buongiorno amiche ed amici. Ritorno a tratteggiare come unaballerina sulle punte per alcuni temi delicati….ansia ed incertezza….con i  quali ogni giorno ci troviamo tutti a fare i conti. A causa di questi, spesso i nostri rapporti si fanno complicati e siamo meno disponibili a stare nel buon-amore, che invece ci occorre per trovare le soluzioni e dissolvere le difficoltà… si si proprio come in un circolo vizioso.


Poiché però tra il dire e il fare tutto cambia, mi farò aiutare da un’altra mia amica….lei mi insegnò un’altra arte preziosissima: la sincronicità.

Ve la presento.Deliziosa vero? Siiiii lo è ma è talmente delicata che, se i vostri gesti si facessero duri e irruenti, lei scapperebbe…..non è così che accade con i momenti “perfetti”. Se vi distraete, essi scappano.

Sarà capitato anche a voi, almeno una volta nella vita, che tutto sembra perfetto…ogni cosa si allinea ed ogni situazione trova la sua chiave di risoluzione…. Le persone intorno ci sorridono, troviamo persino le chiavi della macchina che di solito si nascondono in fondo a borse immense o in posti della casa che neanche pensavano esistessero. In questi momenti potrebbe accadere persino che, una persona a cui state pensando, vi scriva un messaggio o vi chiami mentre state per farlo voi….. P U R A M A G I AAAAAA!!!!

La mia amica Sissilillipirilli, mi ha spiegato che la sincronicità le somiglia, eh sì, è simile ad un gatto. Ne conoscete le caratteristiche?

Vediamo di tracciarle insieme. Il gatto è notoriamente permaloso, notoriamente abitudinario, notoriamente indipendente.

Cosa c’entra tutto questo con la sincronicità, con l’ansia e con l’incertezza direte voi?

Sissilillipirilli dice che la risposta è tutta nel suo nome e me lo spiega così: Si si sono le due parole "magiche" che occorre pronunciare ogni volta che si sente di voler esprimere un sentimento, Li Li indica la giusta direzione dove questo sentimento vuole arrivare e soprattutto a chi vuole arrivare, pirilli è un “saltello” che indica SUBITO senza aspettare che si raffreddi o che la razionalità lo devasti. Questa è la SINCRONICITA’! Se si agisce così, accadono le connessioni e le corrispondenze e si vive in armonia con tutto.

Come un gatto permaloso, la sincronicità si sente accolta e fa le fusa diversamente graffierebbe; come un gatto abitudinario ripeterebbe la sua modalità e tutto diverrebbe fluido diversamente ci troveremmo davanti a grovigli grazie a i suoi dispetti; come un gatto indipendente ci aiuterebbe a risolvere le tensioni  diversamente si allontanerebbe facendoci sentire ansia ed incertezze.

Avete capito? È tutto molto più semplice, se siamo nel presente riceviamo degli aiuti preziosi e riusciamo a trovare soluzioni per eventuali problemi. Se siamo “assenti” dal presente, tutto si aggroviglia e poiché non vediamo le soluzioni aumenta l’ansia e l’incertezza di conseguenza perché, invece di generare soluzioni aumenteremmo i problemi. 

Sissilillipirilli … ti terrò da ora in poi, sempre accanto a me.

E voi? Cosa ne pensate? Raccontatemi i vostri momenti magici scrivete a info@cinquecolonne.it    
Vi attendo con grande gioia la vostra Mata

Stampa/PDF
GESTIamo... ansia e incertezza