Giochi di carte online: via lo stress e benvenuta autostima

Stampa/PDF

Uno degli ultimi studi nell'ambito della psicologia comportamentale e cognitiva ha evidenziato come il gioco online abbia effetti positivi sulla nostra salute. La ricerca, che è stata realizzata dall'Università di Montreal, ha mostrato come un giocatore dopo aver terminato di giocare online, si sentisse più rilassato. Il fatto è stato dimostrato dalla diminuzione del 17% del cortisolo all'interno dell'organismo, ovvero l'ormone dello stress. Per alcuni scienziati del comportamento, questo nuovo scenario prova che giocare online può risultare una via positiva per migliorare lo stato generale dell'umore, diventando addirittura un mezzo efficace di guarigione nei casi di sindrome post traumatica. 

Più divertimento e meno stress

Giocare a carte online può nascondere benefici davvero inaspettati. Dal solitario al blackjack, questi passatempi possono sviluppare capacità motorie che si danno per scontate come la coordinazione occhio-mano, ma si può anche affinare il pensiero analitico e allenare la memoria, visto che all'interno di molti giochi c'è molta più matematica di quanto si possa immaginare. Tutti conoscono l’aspetto psicologico e di strategia delle carte, ma pochi si rendono davvero conto che in questo tipo di giochi la psicologia è in realtà la componente secondaria e che un buon giocatore deve conoscere perfettamente il calcolo delle probabilità. Inoltre, sedersi ai tavoli virtuali delle piattaforme online per svagarsi con giochi tradizionali o con tornei dal vivo, per un giocatore può rilevarsi vantaggioso sotto diversi punti di vista, innanzitutto la possibilità di giocare comodamente da casa propria o dall'ufficio nei momenti di pausa senza doversi recare fisicamente in un casinò. Questo riduce lo stress del pendolare, legato all'usurante costo per lo spostamento e al traffico. Inoltre, con una semplice connessione Internet si può immediatamente trovare posto in uno dei tanti tavoli da gioco digitali senza inutili e snervanti attese per il proprio turno. Una delle differenze forse più cruciali con i casinò fisici è l'assenza di etichetta sull'abbigliamento: per giocare online si può stare comodamente in tuta e giocare seduti in poltrona o sdraiati sul letto in pigiama.

Anche l'autostima vuole la sua parte

Sempre negli ultimi anni sono stati eseguiti molti studi scientifici sui giocatori online, per monitorarne sia l'attività neuronale che quella celebrale. I risultati hanno mostrato come quando si gioca ad un videogioco o a carte ci siano due parti del cervello che sono stimolate con la medesima intensità: quella legata al sistema della gratificazione e quella associata alla memoria e all'apprendimento. Gran parte delle persone, quando gioca, avverte una maggior autostima, più energia positiva ed entusiasmo, grazie al raggiungimento dell'obiettivo che ciascuno di noi si prefissa una volta impegnato nel gioco. Inoltre, tutti i giochi online sono in un modo o nell'altro molto istruttivi, in quanto insegnano come la costanza e la dedizione portino sempre ad un risultato positivo, come il miglioramento delle proprie abilità o il superamento di un livello che al primo tentativo era sembrato difficile. Questo è sicuramente uno degli aspetti più gratificanti e positivi dei giochi online, che in modo rilassato e divertente permettono a chiunque di svagarsi senza stress, liberando la mente dalle preoccupazioni almeno per la durata del livello.

Stampa/PDF
Giochi di carte online: via lo stress e benvenuta autostima