Gomorra alla conquista del Napoli Comicon

Stampa/PDF

Anche la terza giornata del Napoli Comicon si è conclusa e tanti eventi si sono succeduti. Manca solo un giorno alla fine di un’edizione del Comicon davvero da ricordare. Ma adesso ripercorriamo insieme alcuni momenti importanti per la giornata appena trascorsa.

Gomorra alla conquista del Comicon

Donna Patrizia e Enzo Sangue Blu, questi i due personaggi che rispettivamente interpretano gli attori Cristina Dell’Anna e Arturo Muselli. I due sono stati protagonisti di uno degli eventi più importanti dell’intera manifestazione attraverso una conferenza all’interno dell’Auditorium della Mostra d’Oltremare.

Con un sala piena di fan, gli attori hanno potuto svelare retroscena e sensazioni rispetto non solo i loro personaggi ma anche a come loro si sono sentiti durante le riprese della serie.

In particolare, Cristina Dell’Anna ha più volte rimarcato come l’importanza delle emozioni che un attore porta all’interno di un film o di una serie TV. Non c’è solo un personaggio scritto ma un vero e proprio studio che comprende soprattutto le emozioni dell’attore che si mette in gioco.

L’inverno è arrivato anche alla Mostra d’Oltremare

Winter is coming”, una frase ormai celebre e famosa in tutto il mondo grazie prima ai libri di Martin e poi alla serie TV il Trono di Spade. Siamo nel pieno di quella che l’ultima stagione di questa serie dal successo planetario e al Napoli Comicon, è arrivato uno degli attori più amati. Parliamo di Jerome Flynn ovvero il cavaliere e fedele braccio destro di Jaime Lannister, Bronn.

L’attore americano ha preso parte, sempre all’Auditorium, ad una conferenza dove ha risposto a diverse domande inerenti sia alla serie che alla sua esperienza in questi tanti anni di lavoro davanti la telecamera.

Insomma, questi i due eventi maggiori di questa terza giornata del Napoli Comicon che ha visto, fino ad ora, il maggior numero di persone presenti in fiera con i biglietti giornalieri già esauriti ancor prima dell’apertura dei cancelli. E non è ancora finita.

Stampa/PDF
Gomorra alla conquista del Napoli Comicon