Green Office Day

Stampa/PDF
Dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita di Expo 2015 alla nuova legge francese che istituisce il reato di spreco alimentare, il valore del cibo, la sua valorizzazione e anche il suo risparmio è un argomento al centro delle cronache di questi giorni.

Anche il Green Office, dopo l'edizione 2013 sull'Eco Food, ha deciso di focalizzarsi sulla questione alimentare evidenziandone un aspetto particolare, quello degli ingredienti e della loro genuinità. Un piatto buono, sano ed ecosostenibile richiede innanzitutto che le materie prime siano sane, a chilometro zero e di stagione e, per avere materie prime di qualità, una valida soluzione potrebbe essere quella di creare e coltivare un piccolo orto home-made. Poichè il Green Office Day si rivolge a tutti i lavoratori sensibili al tema ambientale, ecco che lanciamo l'idea di creare un #OrtoinUfficio.

Un orto aziendale crea un clima di collaborazione basato sulla condivisione di un piccolo ma significativo progetto in comune che prescinde dall'attività lavorativa. Un #OrtoinUfficio favorisce lo scambio di conoscenze (avete idea di quante ricette saranno scambiate?!), risponde al desiderio di sapere come nasce e cresce ciò che si mangia, quanto tempo e quali cure richiede, consente anche di procurarsi qualche ingrediente sempre fresco e a portata di mano cioè a km. zero! Un orto gestito con i colleghi insegna a condividere anche i sacrifici e la dedizione che richiede una buona alimentazione, buona per il palato, per la salute e per l'AMBIENTE.
E se non c'è spazio per un vero e proprio orto, attrezzatevi con un vaso, un barattolo, una cassetta di legno e scegliete una o due piante aromatiche da coltivare!

Infine, venerdì 12 giugno si celebra la giornata 2015 del Green Office Day anche indossando simbolicamente qualcosa di verde! Perchè il Green Office Day?
Leggiamo spesso notizie riguardanti nuovi prodotti biodegradabili, cibo biologico, auto elettriche, pannelli solari, ecc. Ma, al di là dei grandi progetti ed investimenti pubblici, ciascuno di noi cosa può fare per tingere di verde il proprio ambiente lavorativo? La risposta è "molto": durante tutte le ore trascorse in ufficio, in azienda, in fabbrica, ciascuno, con piccoli gesti quotidiani, può contribuire individualmente a migliorare l'ambiente di lavoro con benefici sia per la natura che per lo stato di salute e di benessere personali. Sono quindi incentivate tutte le azioni eco-sostenibili che qualsiasi lavoratore, in qualsiasi ufficio e azienda, vorrà adottare, come ad esempio raggiungere il posto di lavoro con un mezzo pubblico o grazie al car sharing, spegnere le lampade e sfruttare la luce naturale, utilizzare carta riciclata, effettuare la raccolta differenziata all'interno dell'ufficio stesso e così via – alcuni utili consigli sono raccolti nel DECALOGO. Abbiamo scelto una data, venerdì 12 giugno, per celebrare il Green Office Day, almeno un giorno in cui riflettere sulle proprie abitudini comportamentali e cercare di migliorare il proprio impatto ambientale a lavoro.
Stampa/PDF
Green Office Day