Hackathon Happysalus

Stampa/PDF

E' oramai alle porte "Hackathon Happysalus", la competizione organizzata da Lazio Innova e Healthia Srl, in collaborazione con Nital S.p.A., uno dei leader in Europa nella distribuzione di device medicali, prodotti IoT e dispositivi e tecnologie per la fotografia.

Il contest è aperto a sviluppatori hardware e software, designer, aspiranti imprenditori, appassionati di programmazione e di nuove tecnologie nel campo dell’ICT che abbiano un reale interesse nella realizzazione delle mobile application, analisi Big Data e dell’Internet of Things. L’obiettivo è ideare soluzioni digitali che migliorino l’interazione uomo/macchina nel settore degli apparati biomedicali, fruibili con apparati mobili, e che possono prevedere la raccolta e il successivo utilizzo di BigData. L’appuntamento è presso lo Spazio Attivo Lazio Innova di Colleferro, in via degli Esplosivi 15. 

Nel corso delle 24 ore di programmazione saranno presenti mentor e tutor per lo sviluppo delle applicazioni e per la validazione e valorizzazione dell’idea progettuale.

Questi i Premi in palio:

Premio al team vincitore: € 4.000 (coupon di acquisto Amazon) ed un programma di mentorship e proposta contrattuale per sviluppi applicativi di App o Moduli Core all’interno del Gruppo Healthia.

Premio speciale Healthia: accordo commerciale con il Gruppo Healthia per lo sviluppo marketing e successiva distribuzione dei prodotti nel caso di soluzioni digitali direttamente proponibili sul mercato.

Premio Cooperation: per i primi 4 classificati, accesso gratuito per 6 mesi ai piani Premium per sviluppare applicazioni web e app sulla piattaforma Happysalus.

Sarà inoltre possibile sviluppare il proprio progetto/prodotto in chiave imprenditoriale, attraverso un percorso di validazione del business model e di accompagnamento alla fase di startup presso gli Spazi Attivi Lazio Innova di Colleferro, Roma Casilina, Latina.

Stampa/PDF
Hackathon Happysalus