Happy Auar sit-com a teatro

Stampa/PDF
L’Happy Auar è il luogo immaginario e il titolo della prima Sitcom che il Centro di produzione teatrale Diana Oris – Teatro Diana porterà in scena, a partire da Novembre, tutti i lunedì.

Happy Auar è la Sitcom portata in teatro, una novità comica prodotta a Napoli e firmata da Gianpiero Mirra, Peppe Celentano e Daniela Rosa che vogliono sperimentare la serialità sul palcoscenico con lo scopo di far trascorrere agli spettatori settanta minuti in relax tra un aperitivo, un po’ di musica e le storie dei personaggi che diventeranno, senza dubbio, dei beniamini del pubblico.

L’Happy Auar è un bar con un errore nel nome, un errore stampato su 7000 manifesti pubblicitari che, “ non si potevano buttare”, e divenuto oggetto di curiosità e di attrazione per gli avventori, i quali entrano per commentare e si fermano x un caffè, un vantaggio economico per la signora Rosa, proprietaria del bar sensibilissima agli affari.

Rosa volentieri ha perdonato l’autore del provvidenziale errore, il suo barman tuttofare che con la barista Alice, preoccupata aspirante attrice, il fratello di lei Brando, DJ bello e già “mparato” e la cantante in cerca di anima gemella, accolgono e intrattengono i frequentatori abituali e non del bar. Gente che va, gente che viene e talvolta resta, alla maniera dell’insegnante di recitazione modello Duse attaccata alle tende o del Prof. Caracciolo esperto alla Piero Angela e animatore dell’angolo culturale, e che, detto tra noi, si chiama Esposito e fa il ragioniere, o come il tassista allegro consumatore di gadget erotici, quali slip al gusto nostrano o esotico di zeppole, sushi e altre golosità.

A loro si uniranno nuovi personaggi e gli eventuali cameo degli attori in tournée di passaggio al Diana che vorranno prestarsi.  Si lavorerà sull’improvvisazione e la pièce si aggiornerà di settimana in settimana garantendo sorprese e divertimento al suo pubblico.

Nata per la radio americana negli anni ’20 e sviluppatasi in tv, la formula della Situation Comedy ora tenta il teatro iniziando da Napoli.

Tipica sua ambientazione è il locale unico, un appartamento, una scuola, un bar come nel nostro caso l’ Happy Auar. Il Bar inteso come crocevia ideale di incontri e scambio oltre che di ristoro, una sorta di seconda casa per chi si ferma a bere un caffè e fare quattro chiacchiere col barman e gli altri avventori.

Gli attori di Happy Auar sono stati scelti dopo un provino al quale si sono presentati più di 350 aspiranti e con Peppe Celentano, che ne cura anche la regia e Gabriella Cerino, vedremo Rosario Verde, Salvatore Catanese, Diego Sommaripa, Noemi Coppola,Tonia Carbone, Rossella Argo, Federica Catalano.
Stampa/PDF
Happy Auar sit-com a teatro